ABOCA assume operai, responsabili, informatori e altri addetti in Italia.

Link Sponsorizzati:

aboca sede lavoro guadagnare

Aboca, la famosa azienda nota per la produzione di piante officinali e prodotti naturali ha annunciato la selezione di 100 risorse da assumere in seguito ad una serie di nuovi investimenti nelle proprie sedi.
La notizia è stata resa ufficiale dal quotidiano La Nazione che ha riportato la conferenza stampa di Valentino Mercati, il presidente della compagnia Aboca, che ha spiegato che saranno investiti diversi milioni di euro che porteranno ad un potenziamento delle strutture per cui sono richieste nuove risorse da impiegare nei settori turistico ed agricolo e che saranno assunte nei prossimi mesi.

Le opportunità di lavoro per Aboca sono già numerose e si rivolgono sia a candidati laureati che diplomati, con ampia esperienza, ma anche giovani al primo lavoro che possono essere assunti con contratti di stage per tirocini retribuiti.
Le figure cercate da Aboca sono diverse e riguardano impiegati e specializzati di marketing, contabili e analisti per gli uffici interni, ma anche operai, informatori scientifici e decine di altri profili qualificati e non.

Tutti gli interessati ai posti di lavoro nella società Aboca possono visitare il sito ufficiale dell’azienda presso la pagina delle carriere e selezioni (lavora con noi) dove è possibile registrare il curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse e metterlo a disposizione del database aziendale.
Tutti i candidati ritenuti idonei saranno direttamente ricontattati dall’azienda e convocati per un colloquio orale dal vivo dove saranno esaminati il curriculum vitae e testate le principali competenze del candidato, ed a seconda dei casi proposto un contratto a tempo indeterminato o determinato.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

2 Responses to ABOCA assume operai, responsabili, informatori e altri addetti in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.