Arrivano 1500 nuovi Posti di lavoro nei Tribunali: ecco come candidarsi.

Link Sponsorizzati:

lavoro tribunali italiani

Il Ministero della Giustizia ha annunciato che sono aperte le iscrizioni per il prolungamento dei tirocini formativi negli uffici giudiziari per il 2017, come confermato anche dalla Legge di Bilancio 2017. Sono quindi coinvolti tutti coloro che hanno già effettuato un tirocinio formativo e che ora possono prolungare il periodo di formazione di altri 12 mesi.

I soggetti che potranno usufruire di questa novità sono coloro che hanno sfruttato il progetto che fu inserito nella Legge di Stabilità del 2013 e che si rivolgeva ai candidati disoccupati, in mobilità o cassaintegrati.
L’investimento di allora fu di 7,5 milioni di euro ed ha permesso una serie di percorsi formativi all’interno delle cancellerie italiane e finalmente nel 2015 fu stabilito un potenziamento delle cancellerie che avrebbe dovuto favorire i candidati con 1502 posti di lavoro riservati.

Si trattava però di una soluzione precaria che forse però la nuova Legge di Bilancio 2017 potrebbe finalmente risolvere con il prolungamento di 12 mesi che potranno guadagnare 400 euro al mese e completare la formazione.
La domanda per il prolungamento del tirocinio dovrà essere compilata e presentata secondo modello. Alla domanda dovrà essere allegato il proprio documento di identità e il tutto dovrà essere consegnato nello stesso Ufficio Giudiziario in cui si è svolto il tirocinio mediante consegna a mano o tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.

Il termine ultimo per presentare la domanda è stato fissato al giorno 16 Gennaio 2017.
Vi riportiamo la suddivisione dei 1502 posti messi a disposizione secondo le varie città italiane:

Ancona: 45 posti
Bari: 54 posti
Bologna: 94 posti
Bolzano: 27 posti
Brescia: 63 posti
Cagliari: 2 posti
Caltanissetta: 6 posti
Campobasso: 8 posti
Catania: 25 posti
Catanzaro: 11 posti
Firenze: 96 posti
Genova: 63 posti
L’Aquila: 15 posti
Lecce: 0 posti
Messina: 11 posti
Milano: 272 posti
Napoli: 118 posti
Palermo: 52 posti
Perugia: 26 posti
Potenza: 11 posti
Reggio Calabria: 12 posti
Roma: 197 posti
Salerno: 48 posti
Sassari: 6 posti
Taranto: 12 posti
Torino: 112 posti
Trento: 16 posti
Trieste: 28 posti
Venezia: 72 posti



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.