Bonus Energia e Gas 2017: ecco come ottenerlo.

Link Sponsorizzati:

bonus soldi

Le ultime Leggi di Stabilità sono sempre piene di bonus e sostegni per le famiglie in difficoltà, che spesso riguardano sconti sulle tasse, aiuti per i figli studenti, o sostegni per eventuali bambini o bebe‘ che arrivano in nuclei già tartassati.
Grazie a queste misure molte famiglie sono riuscite ad alleviare gli effetti devastanti della crisi e sono riuscite a tirare avanti nonostante la mancanza di lavoro e di introiti adeguati per una vita decente.

I bonus ideati dai vari Governi hanno sempre anche coinvolto degli aiuti per le utenze come elettricità e gas, spese immancabili per qualsiasi famiglia e cui nessuno può rinunciare in nessun modo.
Anche quest’anno è presente il Bonus Elettrico, un’agevolazione che è stata ideata dal Governo per alleviare la spesa dell’utenza riguardante l’elettricità da parte di alcune tipologie di clienti. Possono richiedere il Bonus Elettrico le famiglie in condizioni di disagio economico derivanti da perdita di lavoro o crisi imprenditoriali oppure tutte le famiglie che hanno in casa una persona in gravi condizioni di salute che necessita di apparecchiature elettromedicali domestiche che innalzano i consumi.

Così come per l’elettricità, esiste anche un Bonus Gas per la fornitura dello stesso che è disponibile e richiedibile da tutte le famiglie numerose che hanno un basso reddito. Tale Bonus fu introdotto dala delbiera ARG / Gas 88-09 dell’Autorità per energia elettrica e gas e permette ad alcune tipologie di clienti di richiedere tale sconto.
I clienti che possono richiedere l’agevolazione Bonus Gas sono quelli che hanno un indicatore ISEE non superiore ai 7.500 euro annui oppure non superiore ai 20.000 euro annui se il nucleo familiare comprende più di 3 figli a carico.

Se fate quindi parte di una delle categorie sopracitate non esitate a richiedere il Bonus Elettrico o il Bonus Gas, agevolazioni comode che possono alleviare le spese mensili di tutte le famiglie in difficoltà.
Per poter ottenere maggiori informazioni, potete fare click qua e attendere qualche secondo affinchè la pagina venga caricata correttamente.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.