Concorso pubblico per 29 Sottotenenti permanenti dell’Arma dei Carabinieri

Link Sponsorizzati:

carabinieri

E’ indetto un concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 29 (ventinove) Sottotenenti in servizio permanente nel ruolo speciale dell’Arma dei Carabinieri. Dei 29 (ventinove) posti messi a concorso:

a) 26 (ventisei) sono riservati a favore degli appartenenti al ruolo Ispettori nella qualifica di Luogotenente e nei gradi di Maresciallo Aiutante Sostituto Ufficiale di Pubblica Sicurezza, Maresciallo Capo e Maresciallo Ordinario in servizio permanente dell’Arma dei Carabinieri;

b) 1 (uno) è riservato a favore degli Ufficiali in Ferma Prefissata dell’Arma dei Carabinieri che abbiano prestato servizio per almeno diciotto mesi senza demerito;

c) 1 (uno) è riservato al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti, del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio.

I posti riservati eventualmente non ricoperti per insufficienza di riservatari idonei potranno essere devoluti agli altri concorrenti idonei secondo l’ordine della graduatoria di cui al successivo art. 12.

Resta impregiudicata per l’Amministrazione la facoltà, esercitabile in qualunque momento, di revocare il presente decreto, variare il numero dei posti, modificare, annullare, sospendere o rinviare lo svolgimento delle attività previste dal concorso o l’ammissione al corso applicativo dei vincitori, in ragione di esigenze attualmente non valutabili né prevedibili, ovvero in applicazione di leggi di bilancio dello Stato o finanziarie o di disposizioni di contenimento della spesa pubblica. In tal caso l’Amministrazione della Difesa provvede a dare formale comunicazione mediante avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – 4^ serie speciale.

Nel caso in cui l’Amministrazione eserciti la potestà di auto-organizzazione prevista dal comma precedente, non sarà dovuto alcun rimborso pecuniario ai candidati circa eventuali spese dagli stessi sostenute per la partecipazione alle selezioni concorsuali.

Tutte le ulteriori informazioni potranno essere consultate attraverso questo bando online e direttamente sul sito dei Carabinieri che trovate cliccando qua. Si tratta di un’occasione unica per la situazione lavorativa italiana.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.