Ecco chi non deve pagare il Canone Rai.

Link Sponsorizzati:

canone rai esenzione

Il canone Rai è un’imposta che i cittadini italiani sono costretti a pagare per il possesso di un televisore all’interno della propria abitazione..

In un periodo molto complicato e difficile come questo, 113 euro risultano essere fondamentali soprattutto per un pensionato; a proposito di ciò, dobbiamo ammettere che esiste la possibilità di non pagare il canone Rai in tutta legalità.
Questa possibilità riguarda le persone di 75 anni o di età superiore che devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

–  aver compiuto 75 anni di eta’ entro il termine di pagamento del canone Rai;
– non vivere assieme ad altri soggetti diversi dal coniuge titolari di reddito proprio;
– essere in possesso di un reddito che , assieme a quello del proprio coniuge convivente, non superi la cifra di euro 516,46 moltiplicata per tredici mensilita’ (euro 6.713,98 annui)

Per poter godere dell’esenzione per l’anno 2013, è necessario aver compiuto 75 anni entro il 31/01/2013. Mentre invece per poter chiedere il rimborso degli anni 2008-2009-2010-2011-2012, bisogna fare domanda servendosi del modulo di dichiarazione sostitutiva (secondo gli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) che può essere scaricato attraverso questo link ufficiale dell’Agenzia delle Entrate.

Il tutto deve essere poi spedito, attraverso Raccomandata con Ricevuta di Ritorno, al seguente indirizzo (oppure consegnato all’ufficio dell’Agenzia delle Entrate più vicino):

Agenzia delle Entrate
Direzione Provinciale I di Torino
Ufficio territoriale di Torino 1
Sportello S.A.T.
Casella postale 22
10121 – Torino (To)

Per maggiori informazioni, potete fare riferimento a questo link; una volta entrati all’interno della pagina, troverete tutti i dati e i link necessari per poter ottenere l’esenzione in maniera corretta e legale.



Commenti

comments

36 Responses to Ecco chi non deve pagare il Canone Rai.

  1. IDA MAGGI scrive:

    ARTICOLO BUONO. MA IO CHE NON ABITO PIU’ DOVE PAGAVO IL CANONE E VIVO CON ALTRI CHE FACCIO?

  2. Simone giangaspero scrive:

    beh praticamente lo devono pagare tutti

  3. mario scrive:

    Ma chi ha un reddito di euro 516,46 in due, secondo voi ha il televisore? molti di quegli euro dopo i 75 anni servono per pagare il le medicine se si malati cronici
    ci.

  4. maria scrive:

    ma non si vergognano? soldi dati a piene mani ai soliti conduttori, alla comica del domenica sera con linguaggio sboccacciato, e bisogna avere un reddito da 516 euro in due!!! vergogna!!!

  5. LULI scrive:

    Per me, è sbagliato definire “imposta” un abbonamento PRIVATO(per di più),come è ben in vista anche su la foto della certela di Ag.Entrate publicato.

  6. alfredo scrive:

    SE SOLO TUTTI I DIRIGENTI RESPONSABILI è LADRONI POLITICI GUADAGNEREBBERO QUANDO UN OPERAIO(1200 EUR0),CON TUTTA QUELLA PUBBLICITA’ CHE TRASMETTONO è GUADAGNANDO TANTI MILIONI,IL CANONE DOVREBBERO PAGARLO A NOI ,SOLO PER SCIROPPARCI TUTTA QUELLA PUBLICITA’ E SPETTACOLI SPAZZATURA. W L’ITALIA…..

  7. Emanuele Pisanello scrive:

    E’ uno scandalo al pari dei contratti milionari che la Rai stipula con alcuni personaggi televisivi! Quando costoro guadagnassero cinque/diecimila euro al mese potrebbero vivere una vita da signori. Invece, si consente loro di vivere in un lusso deprecabile, mentre molti cittadini fanno la fame o, peggio, sono costretti al suicidio perché non possiedono uno straccio di lavoro. Questa non è giustizia. VERGOGNA!

  8. flavio scrive:

    perche la corte europea dice che labbonamento o canone rai e anticostituzionale, se e vero perche dobbiamo pagarlo.

  9. domenico scrive:

    questo e il risultato di chi va a votare sia destra che sinistra dunque non meravigliamoci più di tanto se continuano a farci pagare tasse inutili per noi ma propizie per loro .

  10. GIANCARLO MORANDI scrive:

    disoccupato da 2 anni .. reddito con mia moglie 250 euro al mese!!!! e devo pagare!!!!!

  11. caterina scrive:

    io non paghero questo anno il canone fino a quando non vedro i canali rai vedo solo rai 1 2 3 voglio vedere anche i canali rai 4 5 rai premium rai yoyo rai gulp rai storia rai sport e altri canali rai come devo pagare il canone noi non vediamo questi canali a saponara provincia di messina fate dei lavori per riceverli e noi paghiamo attendo risposta grazie

  12. Paola scrive:

    E se in una famiglia c’è un disabile al 100%???? Solamente ki ha più di 75 anni???

  13. ALFREDO scrive:

    PRATICAMENTE NO LO PAGANO I SENZA FISSA DIMORA, GLI ZINGARI E GLI ESTRACOMUNITARI IRREGOLARI.-

    • Renata B: scrive:

      e… molti furbi che hanno comprato televisori senza mai denunciarli: venditori….da sempre vendonosottobanco….se compri una tv oggi nessuno ti chiede il n. di abbonamento e/o un documento come facevano una volta e inviavano indirizzo del compratore alla RAI di Torino …. noi apparteniamo a una di quelle categorie dei priMi anni della TV…POCHI LO PAGANO….inoltre la RAI-servizio pubblico una volta non aveva pubblicità se non carosello…ora in ogni rodotto, fiction – programi ecc…ci sono inserimenti pubbllicitari….adesso non la paga chi non mangia….Corte Europea????non si è ben capito

    • leo scrive:

      Condivido, solo chi sta morendo de fame e zingari nn pagano…che presa x il culo..siamo in italia ahh

  14. Annamaria Santomartino scrive:

    ….e per quanto riguarda la sentenza della Corte Europea che dichiara illeggittimo il canone Rai….quindi da non pagare?

    • mauro quetti scrive:

      questa notizia che è circolata sul web per un po’,si è rivelate essere una bufala…purtroppo!!!il canone tv ,in Europa ,esiste dappertutto,non così caro come da noi e con risultati ben diversi…niente pubblicità,per esempio e stipendi normali agli addetti,da noi è il solito carrozzone stracolmo di raccomandati e nulla facenti,con registi che non hanno mai girato un metro di pellicola e andati in pensione alla grande ecc…ecc….

  15. margherita pescatore scrive:

    certo, il pensionato per non pagare deve avere un reddito di 570 e al mese, vale a dire che solo i morti di fame possono avvalersi di questa esenzione. che schifo

  16. Mauro scrive:

    Cari signori il canone RAI si può a NON pagare più grazie ad un COMITATO LIBERA INFORMAZIONE RADIO TV .Visitate http://WWW.CLIRT.IT ….Molti hanno avuto le prove da anni non lo pagano più e se non sei sicuro sei tutelato da un legale..

  17. Roky scrive:

    il canone non si dovrebbe pagare in quanto la legge e stata emanata nel 1938, e quindi non esisteva la televisione in italia. La televisione in italia e stata vista per la prima volta nel 1954,faccio presente che ancora attualmente vige tale legge e gli stessi articoli o meglio il regio decreto.Ora mi chiedo,anzi asserisco che tale legge e anticostituzionale e questo lo capirebbe anche un bambino.

  18. dio porco scrive:

    non è possibile che quei banditi mafiosi ladri delinquenti figli di padre ignoto e madre straputtana che batteva alla stazione dei treni e si faceva sbattere da cani ,maiali e porci ci sia ancora questa TRUFFA MA DIO PORCO FRA POCO VI ARRIVIAMO A CASA E UNA FUCILATA ALLA SCHIENA MALEDETTI CANI NON VE LA TOGLIE NESSUNO DELINQUENTI MAFIOSI LADRIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII VI FACCIAMO SALTARE TUTTI I RIPETITORI DELINQUENTI E DELINQUENTI MAIALI SONO I8 FARABUTTI CHE VI APPOGGIANO MAIALIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII FIGLI DI
    PUTTANAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  19. marco scrive:

    sono solo quelli di 75 anni che guardano la rai e sono tra i pochi che non pagano..mah

  20. mark scrive:

    perke il kanone è per il possesso di una tv e se lo prende solo la rai ladriiiiiiiiiiiii

  21. saverio scrive:

    noi comuni mortali che non arriviamo a fine mese come possiamo fare per non pagare questa tassa ingiusta per poi dare a fabio fazio tutti quei soldi che secondo me poi lui rigira al pd

  22. attilio scrive:

    …ma possibile che nessuno si accorge che si tratta ancora di un altra bufala che gira in rete….!!!

  23. luca scrive:

    http://www.clirt.it/ come ha scritto un prima di me, anche io con clirt non pago più il canone, informatevi sono seri e fanno loro la disdetta, chiedono solo di versare con bollettino postale un contributo 15€ di per la tessera

  24. pietro Davolio scrive:

    Non paghiamo più tutti insieme!

  25. Giovanni scrive:

    Il canone nn dovrebbe piu esistere visto che la rai nn e piu l’unica emittente,che si pagassero con le pubblicita, cosa che ttt fanno, e che la rai oltre il canone fa anche pubblicita e strapaga i loro dipendenti.e una tassa nn piu dovuta. una delle tante tasse emanate prima delle 2 guerra , come anche l’esenzione di livigno ,xche all’epoca raggiungibile con i cavalli, adesso hanno pure dogana e mega strade,fate pagare come ttt gli italiani.

  26. il re leone scrive:

    Colpevoli, condannati e giustiziati per aver commesso reato ( sfruttamento della povera gente che ad oggi si fa un mazzo così per riuscire a sopravvivere). Questa è la condanna che vi dovrebbero dare. Avete distrutto un’Italia.

  27. vitaliano scrive:

    non ci dobbiamo indignare solo per i 113,50 euro ma per come ci prendonoin giro,per tutto quello che fanno e ci dicono intanto sanno che gli italiani bevono tutto

    • Faustino Moliterno scrive:

      Io ho presentato alla RAI , l’istanza di oscurarmi i canali RAI e della revoca dell’erogazione del servizio e di conseguenza non ritengo dover pagare il canone. Non posso accettare che con i soldi dei cittadini vengono rinnovati contratti sempre alle
      solite persone spendendo cifre da capo giro, per i quali sarebbero sufficiente le risorse derivante dalle propagande.

  28. antonio scrive:

    Io non ho pagato per alcuni anni risultato? Sono arrivate le cartelle equitalia e sto pagando il doppio, cazz

  29. ALFONSO TAVILLA scrive:

    CARISSIMI CONNAZIONALI E’ INUTILE CHE NE PARLIAMO SOLAMENTE SENZA VERAMENTE ALZARE LA VOCE FORSE NON LO AVETE ANCORA CAPITO CHE I POLITICI STANNO ADOTTANTO QUEL FAMOSO DETTO CHE DICE…..” SEI A CASA TUA MA DEVI USCIRE FUORI ” CI STANNO METTENDO IN CONDIZIONI DI ANDARE VIA DALL’ ITALIA PER FAR ENTRARE A CASA NOSTRA TUTTI QUESTI EXTRACOMUNITARI. QUINDI PENSATE UN PO’ VOI A CHE PUNTO SIAMO ARRIVATI SOLO CHE NOI ITALIANI SIAMO SONO BUONI A LAMENTARCI POI QUANDO C’E’ DA TIRARE FUORI I COGLIONI FACCIAMO LE FEMMINUCCE

  30. ALFONSO TAVILLA scrive:

    CON I MNOSTRI SOLDI A QUESTA GENTE STANNO DANDO DI TUTTO E DI PIU’ E A NOI UN BEL CAZZO. RICORDATEVI SOLO UNA COSA CHE OGNI VOLTA CHE AI TG SENTITE CHE UN ALTRO BARCONE E APPRODATO SULLE NOSTRE COSTE, DOVETE SOLO PENSARE CHE SONO PANE E POSTI DI LAVORO IN MENO PER NOI E FUTURO TOLTO AI NOSTRI FIGLI

  31. Anna Carmela Illuzzi scrive:

    VORREI DIRE SEMPLICEMENTE : È PROPIO VERO LA VERGOGNA NON HA LIMITI …..GRAZIE AI NOSTRI POLITICI CORROTTI .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.