Famoso Pastificio apre un nuovo stabilimento e assume personale in Italia.

Link Sponsorizzati:

pastificio lavoro

La Pasta di Camerino è un noto marchio della società Entroterra Spa nota per i suoi prodotti con protagonista la pasta all’uovo. L’azienda ha annunciato un ampliamento del proprio stabilimento con i lavori che si terranno nella zona di Torre del Parco a Camerino in seguito anche ai problemi che si sono avuti in seguito alle scosse di terremoto dello scorso ottobre.

Il progetto di ampliamento della fabbrica porterà quindi nuove assunzioni e permetterà anche di riportare al lavoro numerosi dipendenti che erano rimasti a casa dopo il terremoto che ha reso inagibile parte dello stabilimento.
I lavori di ampliamento dureranno 60 giorni e porteranno lo stabilimento ad una grandezza finale di 4.000 metri quadri con un impianto fotovoltaico che permetterà la quasi totale autosufficienza energetica e saranno rispettate tutte le normative anti sismiche in modo da prevenire disastri come quelli purtroppo recentemente successi.

La Pasta di Camerino assumerà quindi circa 20 persone nel nuovo stabilimento: 4 di esse sono state già assunte in prova, ma nei prossimi mesi saranno inserite le altre, sempre in un percorso iniziale di formazione e on the job, prima di procedere all’assunzione più definitiva.
Tutti gli interessati a lavorare presso l’azienda La Pasta di Camerino possono visitare il sito ufficiale “Pasta di Camerino” presso la pagina delle  dell’azienda italiana dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Nel caso in cui non riusciste a trovare alcuna posizione lavorativa disponibile, non vi resta che attendere qualche giorno affinchè vengano rese pubbliche le mansioni ricercate.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.