Google e Corriere della Sera offrono 10 borse di studio da 2.500 euro.

Link Sponsorizzati:

soldi per disoccupati e precari

Google e Corriere della Sera, hanno messo a disposizione di giovani donne, 10 borse di studio da 2.500 euro, in virtù del progetto denominato ” Il tempo delle donne”. Dunque, destinatarie di tale progetto sono le studentesse dell’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado, e tali borse di studio sono volte al sostentamento dei costi universitari in ambito tecnico-scientifico. Scopo del progetto, invece, è quello di promuovere l’iscrizione presso le facoltà scientifiche, o meglio presso le cosiddette facoltà Stem, ovvero Scienze, Techonology, Engineering and Mathematics.

Barbara Stefanelli, vicedirettrice del Corriere della Sera, ha dichiarato: ” Questa borsa di studio, vuole essere un piccolo segno, un incoraggiamento alle ragazze che alle fine della scuola superiore riflettono su quale carriera universitaria scegliere: si dice che noi donne siamo ‘più portate’ per le materie umanistiche. Io credo che siamo tutti portati o non portati allo stesso modo per materie scientifiche o umanistiche. Una borsa di studio può essere, appunto, uno stimolo per non escludere a priori un cammino rispetto a un altro più tradizionale”. o 

Come partecipare al concorso? Semplice, basterà inviare il proprio curriculum scolastico, corredato da un progetto da realizzare, che sia coerente con il proprio percorso scolastico, e dovrà avere un impatto con conseguenze concrete per la vita delle donne. Al termine, una giuria composta da sei rettrici italiane, ovvero Monica Barni, Daria de Pretis, Paola Inverardi, Cristina Messa, Elda Morlicchi e Aurelia Sole, valuterà i progetti e decreterà quelli vincenti. Le candidature potranno pervenire a partire dal 15 ottobre 2014 fino al 30 marzo 2015, e potranno essere inviate direttamente on line direttamente dal sito. Potrete consultare il sito sopra indicato, per reperire ulteriori informazioni riguardo il concorso indetto da Google e Corriere della sera.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.