La Romania taglia l’iva sui generi alimentari: mangiare sarà molto più conveniente.

Link Sponsorizzati:

iva romania al 9%

Mentre in Italia si discute sul fatto di aumentare l’iva o meno nel 2016, a causa di enormi buchi finanziari presenti all’interno del bilancio economico 2014-2015, in tanti altri Paesi d’Europa la situazione è differente..

Tra tutti questi vi è sicuramente la Romania che, a dimostrazione dell’ottimo periodo di crescita economica che sta attraversando, ha deciso di dare un taglio all’iva per quanto concerne la spesa alimentare.
La decisione garantirà una boccata d’ossigeno ai consumatori che vivono all’interno della Romania, i quali spendono mediamente un terzo del loro stipendio per acquistare cibo, contro il 18% nel resto d’Europa.

Ecco il video che testimonia ciò:

A questo punto si spera che, anche all’interno del nostro Paese, venga per lo meno bloccata definitivamente l’idea di aumentare l’iva per coprire i vari buchi economici presenti all’interno.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.