Lavorare come Sommelier dell’acqua: sino a 100.000 euro l’anno di stipendio.

Link Sponsorizzati:

sommelier dell'acqua

Sapevate che al classico sommelier del vino, esiste anche quello dell’acqua? Ebbene si, non si tratta di una bufala ma di una professione che esiste davvero, e lo testimonia Martin Reise che da anni svolge questa mansione.L’uomo, di origini tedesche ma residente a Los Angeles, lavora presso un ristorante; si trasferì in California perchè gli piace e perchè pensa che il clima li sia perfetto per lavorare con l’acqua.Tutto cominciò nel corso di una vacanza fatta con i suoi genitori nel corso della quale si rese conto di voler porre la sua attenzione sull’acqua.

Ma la vera illuminazione è scoppiata quando proprio nel ristorante dove lo stesso Martin lavora, un cliente ha chiesto di poter avere un’acqua differente ed a questo punto gli vennero proposte varie bottiglie, di diverse provenienze, cercando di abbinarle al giusto piatto. Dopo questa esperienza ha deciso Martin ha deciso di frequentare un corso di formazione presso l‘Associazione tedesca delle Acque minerali, selezionando etichette internazionali dalle isole Fiji alla Spagna.

Per poter svolgere tale mansione, secondo Martin è indispensabile essere in possesso di determinati requisiti,ma quello più importante sarebbe quello di essere in grado di consigliare l’acqua più adatta da abbinare alla pietanza scelta dal cliente. Bisogna anche saper attenzionare alcuni dati importanti, quali clima, temperatura e soprattutto bisogna essere un gran bevitore dell’acqua.Altra dote che dovrà avere un sommelier dell’acqua sarà quella di essere molto curiosi,scovare le etichette disponibili, le proporzioni dei minerali presenti.Proprio in questi giorni Reise ha organizzato e tiene un corso di formazione intitolato Water 101, durato circa un paio d’ore e dal costo di 43 euro.

Un altra novità è quella di aver messo sul mercato una nuova etichetta di acqua minerale della bottiglia originale.L’acqua si chiama Beverly Hills 90H20, e costa ben 11 euro al litro e viene imbottigliata ed ad oggi sono circa 10mila i pezzi in special edition.Non bisognerà stupirsi, dunque, se accanto ad un wine bar trovate un water bar, dove poter gustare l’acqua.



Commenti

comments

One Response to Lavorare come Sommelier dell’acqua: sino a 100.000 euro l’anno di stipendio.

  1. davide ha detto:

    mi chiamo biazzo davide vorrei candidarmi per il sommelier dell acquA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.