Napolitano tagli i costi del Quirinale: “Diminuiti gli stipendi del personale”

Link Sponsorizzati:

GOVERNO:  VOTO ANCHE TEST PER GOVERNO, QUOTA 330 PER RISPOSTA A COLLE

ROMA – In un periodo caratterizzato dalla presenza di una crisi economica che sta distruggendo migliaia di famiglie in tutto il territorio nazionale e sta portando, quotidianamente, alla chiusura di centinaia di imprese oppresse dalle tasse, ecco arrivare finalmente un gesto di solidarietà da parte del Presidente della Repubblica..

Giorgio Napolitano ha deciso di ridurre del 15% l’indennità di funzione del Segretario Generale, del 12% i compensi dei Consiglieri del Presidente della Repubblica e del 5% le indennità previste per il personale comandato.

Oltre a questi piccoli provvedimenti, Napolitano ha parlato con il Segretario generale e ha chiesto esplicitamente di ridurre maggiormente le spese; tra tutte queste riduzioni è inoltre previsto un taglio agli oneri relativi al personale, dopo aver consultato le Organizzazioni Sindacali.

Anche se non sono stati effettuati ingenti tagli, è necessario riconoscere che si è trattato un gesto significativo e che mette in mostra la volontà, da parte della classe politica, di voler finalmente cambiare evitando tutti gli sprechi che hanno condotto il nostro Paese al collasso.



Commenti

comments

12 Responses to Napolitano tagli i costi del Quirinale: “Diminuiti gli stipendi del personale”

  1. gianluca ha detto:

    e il tuo di stipendio che te lo sei aumentato appena 6 mesi fà?

  2. Renato ha detto:

    Buttate fuori i portaborse, dei portaborse, dei portaborse,più i politici inutili….

  3. willy ha detto:

    LA COSA E SEMPRE PIU’ RIDICOLA , COME A SCRITTO UN ALTRO UTENTE LA DOMANDA E: A quando la diminuzione dei ministri? a quando la diminuzione delle auto blù? a quando la diminuzione della pressione fiscale? a quando un pò di giustizia per il popolo???????
    SIAMO ARRIVATI ALLA CANNA DEL GAS … PECCATO CHE ANCHE QUESTO COSTA UN CAPITALE !!

  4. gianna ha detto:

    troppo poco…lui dovrebbe dare il suo stipendio alle famiglie indigenti romane ne aiuterebbe parecchie.Cosa se ne fa di tutti questi soldi…non compri la stima delle persone

  5. fausta ha detto:

    troppo poco .è ridicola la riduzione degli stipendi anche le nostre pensioni hanno ridotto .. tagli agli sprechi dal colle,il presidente costa +++++ della regina elisabetta ancora non si vede niente di giusto.

  6. Luca ha detto:

    Rimani comunque il primo ladrone di tutti…

  7. rosario ha detto:

    E’ una chiara, ennesima, e scorretta presa per il culo.

  8. Silvio ha detto:

    ma io dico adesso che bersani si è dimesso da segretario del suo partito, perciò è un deputato qualunque, come mai ancora gira con la scorta e auto blu al seguito, per non parlare anche di fini, Bertinotti, e marini ed altri che adesso non mi vengono in mente. Ma questa gente ha capito che non sono più un ca…….? ma andate affanculo-

  9. Aessandra Giudici ha detto:

    E’ comunque SEMPRE una VERGOGNA|Come al solito.Il 15*/.non è una gran cosa se pure è già qualcosa(il personale del Governo prende buoni stipendi):Ma avrebbe fatto più bella figura se avesse ridotto i MEGA STIPENDI dei politici e soprattutto il SUO VERGOGNOSO STIPENDIO!Con quale coraggio riescono a guardare in faccia GLI ESODATI I DISOCCUPATI I PENSIONATI CON PENSIONI MINIME eLA GENTE CHE SI STA SUICIDANDO,lasciando le famiglie nella disperazione?

  10. mare ha detto:

    l italia sta diventando sempre di piu il zimbello dell europa, una vera barzelletta!!
    ma i loro stipendi non li diminuiscono mai!!!!
    sai quanti ne gioverebbero???

  11. Carlucci Anna Maria ha detto:

    Il gesto più bello che potrebbe fare é quello di rinunciare al suo stipendio….è lavorare solo per aiutare l’Italia!

  12. LORENA PEZZETTI ha detto:

    Napolitano quello che va in pensione con 880.000€ all’anno e tanti altri benefit?????? Ma va……..!!!! Idiota che ci crede!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.