Servizio Civile 2016: arrivano 3184 nuove assunzioni in Italia.

Link Sponsorizzati:

servizio civile

Sono stati resi pubblici i nuovi bandi per il Servizio Civile 2016 che riguarderanno 3184 nuovi volontari. I volontari saranno impiegati sia in ambito regionale che come accompagnatori di grandi invalidi e ciechi civili.
Sarà possibile inoltrare le domande di ammissione fino al 20 Aprile 2016.

I bandi pubblicati sono 16 e riguarderanno in particolare 3116 volontari che saranno impiegati nei vari progetti SCN Regionale, mentre altri 68 saranno impiegati nell’accompagnamento di invalidi e ciechi civili, in tutta Italia. Tutti i volontari saranno retribuiti con uno stipendio mensile di 433,80 euro per la durata di un anno.

Requisiti

Tutti i candidati devono soddisfare i seguenti requisiti obbligatori:

  • età tra 18 e 28 anni
  • cittadinanza italiana, europea o non europea, ma con permesso di soggiorno valido
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • non avere già prestato Servizio Civile in passato
  • non avere alcun rapporto con l’Ente cui si verrà assegnati in caso di buona riuscita del concorso
  • non avere alcun problema a lavorare presso una Pubblica Amministrazione

Suddivisione dei posti

  • 68 posti per Accompagnamento Grandi Invalidi e Ciechi civili —> bando
  • 164 posti in Abruzzo —> bando
  • 41 posti in Basilicata —> bando
  • 270 posti in Veneto —> bando
  • 376 posti in Lazio —> bando
  • 120 posti in Friuli Venezia Giulia —> bando
  • 681 posti in Lombardia —> bando
  • 91 posti nelle Marche —> bando
  • 423 posti in Puglia —> bando
  • 180 posti in Piemonte —> bando
  • 94 posti in Sardegna —> bando
  • 157 posti in Toscana —> bando
  • 4 posti in Valle d’Aosta —> bando
  • 30 posti in Trentino Alto Adige —> bando
  • 131 posti in Umbria —> bando
  • 354 posti in Emilia Romagna —> bando

Domande

Tutte le domande dovranno pervenire entro il 20 Aprile 2016 nelle modalità indicate nei vari bandi di concorso.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.