Social Card 2014: come richiederla e chi può usufruirne.

Link Sponsorizzati:

social card

Anche per il 2014 è in arrivo la tanto chiacchierata Social Card dedicata alle famiglie più bisognose dal punto di vista economico: oltre a tutte le famiglie idonee potranno richiederla anche i cittadini stranieri.
Ecco come funziona, quanto vale e soprattutto come richiederla.
La nuova Legge di Stabilità, promossa qualche settimana fa, ha infatti rinnovato sia il Bonus Bebè che la Social Card. Per l’anno 2014 lo Stato Italiano ha stanziato oltre 250 milioni di euro per questa carta.

Cos’è la Social Card?

La Carta Acquisti, comunemente chiamata Carta Sociale o Social Card, è una carta prepagata creata per fornire un sostegno alla spesa alimentare, sanitaria e domestica (per esempio il pagamento delle bollette) dei soggetti cui viene rilasciata. Varata nel 2008 dall’allora Ministro dell’Economia Tremonti, la Carta Sociale è stata rilanciata dal governo tecnico nel 2012, modificando in parte le proprie caratteristiche. Essa è concessa su domanda a determinate categorie di cittadini, avendo i requisiti previsti dal Decreto legge 112/08, e può essere richiesta negli uffici postali presentando modulo e documentazione richiesta.

Le categorie destinatarie della carta acquisti sono le persone di età superiore ai 65 anni, che ne diventano titolari, e i bambini di età inferiore ai 3 anni, nel qual caso il titolare è il genitore. La verifica dei requisiti e la richiesta di informazioni utili può avvenire con la navigazione del sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, del sito dell’INPS oppure recandosi negli uffici postali. In particolare, per i maggiori di 65 anni, l’INPS ha fissato nel 2012 come requisito reddituale pari, in base alla dichiarazione ISEE, a 6 499,82 euro per un’età compresa tra i 65 e i 70 anni, e a 8 666,43 euro per un’età pari o superiore a 70 anni.

Quest’anno come accennato prima, ci sarà un’ulteriore novità: potranno richiedere la Carta Prepagata anche i cittadini comunitari, i familiari di cittadini italiani o comunitari che non hanno la cittadinanza in uno stato membro ma che hanno il diritto di soggiorno, e i cittadini stranieri con regolare permesso di soggiorno in Italia.

Come richiedere la Social Card?

Per richiedere la Social Card bisognerà presentare una nuova dichiarazione ISEE (presso qualunque patronato), in modo tale che i dichiaranti interessati non possano abusare del diritto.
Nota bene: da quest’anno la Carta Sociale sarà estesa su tutto il territorio italiano e sarà possibile richiederla direttamente al comune di residenza.



Commenti

comments

13 Responses to Social Card 2014: come richiederla e chi può usufruirne.

  1. angelo ha detto:

    io che sono disoccupato dal 2009 nn sono rientrato nella disoccupazione ordinaria,ho due figli uno di 15 una di 12non rientro nemmeno nella social card,quindi se non ci fossero i miei suoceri che mi aiutano io per questo stato italiano dovrei morire di fame mentre gli exstra comunitari sono piu’tutelati di me che sono cittadino italiano,io mi vergogno di essere italianoper colpa ci voi fottuti parlamentari.

    • Giovanni ha detto:

      Dico ke gli extra comunitari nn dico e nn sn razzista ma gia facciamo la fame noi cm possiamo aiutare a loro capiamoci bene signori politici la colpa e vostra se sn entrati in italia

    • ANTONIO ha detto:

      E TUTTO VERO CI STANNO PRENDENDO PER I CULO IO HO 6O ANNI E PRENDO UNA LE MOSINA DI PENZIONE DI 280 E AL MESE SOLO PERCHE HO SUBITO 5 INTERVENTI AL CUORE HO 2 FIGLI DI 8 E 1O ANNI PAGO 25O EU DI AFFITTO PIU LA CORRENTE VIVO SENZA RISCALDAMENTO SONO MALATO MIA MOGLIE E DI SOCUPATA VORREI SAPERE SE QUESTI SIGNORI DEL GOVERNO POSSONO VIVERE CON 28O EU AL MESE NOI ITALIANI SIAMO LA SPAZZATURA DEL EXTRA COMUNITARI RENZINO RISPONDI A LI TALIANI CHE FANNO LA FAME NO FARE QUEL SSORRISINO CHE CI STAI PRENDENDO PER IL CULO ANNOI ITALIANI E V A F C

  2. Emelinda de villa ha detto:

    La mia figlia 19 anni single Mamma incinta di 8 mesi puoi chiedere la bonus bébé ?
    Grazie mille

    • Backy ha detto:

      Certo quando ha partorito ha diritto all’assegno di maternità del comune! Il bonus bebè di fatto e’ un prestito di 5000 € a tasso agevolato e poi hai la social card per i bimbi da 0/3 anni 80€ a bimestre ci sono dei parametri informati in posta la fanno ciao in bocca al lupo

  3. Tamara ha detto:

    Sono una ragazza madre di 29 anni di bambina di 6 anni riconosciuta solo da me. Sono disoccupata. Può esser che nessuno crea aiuti per persone come me?

  4. emilia ha detto:

    io ho un bambino di 7 anni son ragazza madre senza lavoro ho 37 anni come faccio

  5. Backy ha detto:

    Provate ad andare in comune chiedete della SOCIAL CARD da 400€ …. Dovete rompere le balle alle istituzioni devono aiutarvi! Anche io sono ragazza madre di 2 bambini e cerco di tenermi sempre informata…….

  6. ettore ha detto:

    io ho 51 anni disoccupato dal 2007 ho fatto contratti saltuari iscritto alle leste collocamento categorie protette con invalidita del 67% e allora a me cosa spetta?

  7. pippob ha detto:

    Ho 65 anni e percepisco la pensione sociale di 460 € al mese non ho nessun altro reddito posso richiedere la social card straordinaria

  8. Angela ha detto:

    a casa lavoro solo mio padre paghiamo l affitto prende 1200 euro al mese 500 sono per l affitto e siamo in 4 a casa ci rientra nella social card

  9. mario ha detto:

    Io sono disoccupato da tanto tempo il comune di roma il suo sindaco non fanno niente per noi italiani.io lo anche votato e sono un nonno divorziato che cerco di sopravvivere facendo qualche mercatino dell usato per mangiare. Ditemi voi siamo animali o uomini.la terra e una sola ma ci vivono persone che non sono degne di viverci.

  10. mauro benedetto ha detto:

    ciao io vivo da solo ho 56 anni non ho parenti solo al mondo disoccupato dal 2009 mi spetta lan card

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.