Concorso Scuola 2016: arrivano 63.172 nuove assunzioni in Italia.

Link Sponsorizzati:

assunzioni scuola

E’ ormai in arrivo l’atteso bando per il Concorso Scuola 2016 e sono ormai mesi che si susseguono speculazioni e notizie sulle varie prove e come saranno suddivisi i posti disponibili nelle varie Regioni.
Il MIUR ha già confermato che i posti disponibili saranno 63.712 e che il bando sarà presto pubblicato poichè sono stati risolti tutti gli interrogativi e i problemi fino ad ora sorti tra cui quello riguardante la Riforma delle classi di concorso.

Sono state anche spiegate come si svolgeranno le varie prove e come saranno suddivisi i posti di lavoro suddetti.

Prove di Concorso

La prima prova sarà una prova scritta che si dovrà ultimare in 2 ore e mezza dove saranno poste 8 domande sulla materia di insegnamento di cui 2 sulle lingue straniere, una sulla lingua inglese e una su un’altra lingua a scelta.
Le 6 domande sulla materia di insegnamento prevederanno una risposta aperta, mentre quelle sulle lingue straniere dovranno ricevere una risposta chiusa che dimostri che il livello del candidato nella lingua sia almeno B2, secondo il Quadro di Riferimento Europeo.
Dopo la prova scritta si terrà una prova orale di 45 minuti di cui 35 saranno per una lezione simulata e 10 minuti di domande da parte della Commissione d’Esame.

Posti disponibili

I 63.712 posti disponibili si devono suddividere tra 57.611 posti normali e 6.101 di sostegno che dovranno essere assegnati da tre bandi per scuola d’infanzia (7.237 posti) e primaria (21.098 posti), secondaria di I (16.616 posti) e II grado (18.255 posti) e di sostegno.
Vi forniremo notizie supplementari non appena sarà pubblicato il bando di concorso.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *