Paesi in Black List 2015: ecco la lista aggiornata.

Link Sponsorizzati:

black list 2015 aggiornata

Seppur il fisco italiano stia cercando in tutti i modi di contrastare l’evasione, in Italia ogni anno spariscono miliardi di euro che vengono trasferiti all’estero e più precisamente in zone “offshore” dove le tasse sono pari a 0.

Nel mondo infatti esistono tantissimi paradisi fiscali che consentono agli imprenditori di aprire attività con tassazione zero. Ovviamente, essendo una situazione alquanto delicata, l’Italia ha deciso di creare una Black List contenente tutti i Paesi che offrono tassazione molto agevolata.
Ecco quindi la lista aggiornatissima di tutti gli Stati che fanno parte della tanto odiata Black List:

  • Alderney (Isole del Canale)
  • Andorra
  • Anguilla
  • Antille Olandesi
  • Aruba
  • Bahamas
  • Barbados
  • Barbuda
  • Belize
  • Bermuda
  • Brunei
  • Filippine
  • Gibilterra
  • Gibuti (ex Afar e Issas)
  • Grenada
  • Guatemala
  • Guernsey (Isole del Canale)
  • Herm (Isole del Canale)
  • Hong Kong
  • Isola di Man
  • Isole Cayman
  • Isole Cook
  • Isole Marshall
  • Isole Turks e Caicos
  • Isole Vergini britanniche
  • Isole Vergini statunitensi
  • Jersey (Isole del Canale)
  • Kiribati (ex Isole Gilbert)
  • Libano
  • Liberia
  • Liechtenstein
  • Macao
  • Maldive
  • Malesia
  • Montserrat
  • Nauru
  • Niue
  • Nuova Caledonia
  • Oman
  • Polinesia francese
  • Saint Kitts
  • Nevis
  • Salomone
  • Samoa
  • Saint Lucia
  • Saint Vincent e Grenadine
  • Sant’Elena
  • Sark (Isole del Canale)
  • Seychelles
  • Tonga
  • Tuvalu (ex Isole Ellice)
  • Vanuatu

Chiunque sia titolare di un’attività commerciale, è obbligata a comunicare i rapporti che intercorrono tra la propria azienda e uno o più Stati facenti parte dell’attuale lista Black List.
Attualmente sono previste diverse sanzioni per tutti coloro che omettono di avere rapporti di natura economica con uno o più Paesi che sono presenti all’interno della Black List.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *