Rubano hamburger per sfamare i figli: i carabinieri arrivano e pagano il conto.

Link Sponsorizzati:

hamburger confezione

Ci troviamo a Benevento e più precisamente a Talese Terme, dove si è verificato un episodio davvero incredibile..

Due giovani donne, di nazionalità italiana, sono state scoperte dal proprietario di un supermercato mentre si accingevano ad uscire dal negozio con 2 pacchi di hamburger in mano e senza aver pagato il conto; l’uomo, dopo aver cercato di fermarle, ha deciso di chiamare i carabinieri che sono arrivati nel giro di pochissimi minuti e hanno provveduto a pagare il conto delle signore.

Il comandante della stazione ha subito preso accordi con il Banco Alimentare comunale affinchè quest’ultimo invii alle famiglie dei generi di prima necessità. I militari hanno inoltre riferito che, durante quest’ultimo periodo, i furti di questo genere sono diventati all’ordine del giorno a causa della presenza della crisi economica che sta mandando sul lastrico milioni di italiani in tutto il Pease.

Un’altra bella notizia è che, con molta probabilità, il negoziante non sporgerà alcuna denuncia nei riguardi delle due donne.



Commenti

comments

2 Responses to Rubano hamburger per sfamare i figli: i carabinieri arrivano e pagano il conto.

  1. Vito Loiacono ha detto:

    C’è la possibilità di clonare i Carabinieri??
    Mi congratulo con loro un esempio encomiabile!!
    Le regole si applicano, ma con giudizio!!

  2. […] del giorno e, proprio a proposito di ciò, vogliamo ricordarvi la storia molto recenteo delle due donne che, in preda alla fame, rubarono degli hamburger per poter sfamare i propri figli. L’esito è stato simile dato che i Carabinieri, appena arrivati sul luogo del misfatto, […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *