Comune di Genova: si assumono nuove Risorse anche a tempo indeterminato.

Dopo settimane di discussioni è stato finalmente approvato il piano da parte del Comune di Genova che porterà all’inserimento di 985 risorse entro il 2023, di cui 553 già nell’anno in corso.

comune genova lavoro concorsi pubblici

La notizia è stata riportata e confermata dal quotidiano nazionale il Secolo XIX che ha riportato in un lungo articolo il piano di sviluppo del Comune di Genova volto all’assunzione di nuove risorse per soddisfare il fabbisogno di personale. Con tale piano l’amministrazione comunale, infatti, andrà a coprire le carenze di personale nei vari uffici dovuto al personale in pensionamento, ma anche per incrementare l’organico in alcuni uffici per migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini.
Saranno infatti inserite, tramite diversi Concorsi Pubblici, tre risorse in vari profili con contratti a tempo pieno ed indeterminato.

Già nel 2021 saranno inserite 553 unità di personale, mentre negli anni successivi, 2022 e 2023, saranno inserite rispettivamente 250 e 182 unità di personale. Tutte le risorse saranno assunte con contratti a tempo indeterminato e saranno selezionate prima dalle graduatorie già presenti e risultanti da concorsi precedenti, e solo in caso di necessità saranno banditi nuovi concorsi.

I profili che saranno selezionati saranno i seguenti:

  • istruttori servizi tecnici;
  • funzionari servizi amministrativi;
  • istruttori servizi amministrativi;
  • ingegneri meccanici, impiantistici, elettrici;
  • bibliotecari;
  • agronomo;
  • meteorologi per la protezione civile

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati agli eventuali bandi di concorso pubblicati dal Comune di Genova dovranno attendere che vengano prima esaurite tutte le graduatorie attualmente presenti. In caso i bandi di concorso saranno pubblicati direttamente sul sito ufficiale del Comune di Genova, noi non esiteremo ad aggiornarvi non appena saranno comunicate delle novità sulle assunzioni per il suddetto ente pubblico.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button