Category Archives: News Pensioni

Legge Fornero: al vaglio l’ipotesi di cancellarla.

legge fornero abolizione

La campagna elettorale in vista delle prossime elezioni del 4 marzo è in grande fermento, ed il tema principale su cui tutti gli schieramenti si danno battaglia è soprattutto quello delle pensioni e della Legge Fornero.
Durante la trasmissione televisiva L’Aria che Tira, sul canale TV LA7, vi è stato un duello tra Maurizio Landini e Luigi Marattin. Marattin, consigliere economico del Governo, è uno dei pochi convinti sostenitori della Legge Fornero ed ha spiegato che un’eventuale cancellazione della suddetta legge porterebbe ad un costo di 360 miliardi di euro da sostenere nei prossimi 40 anni.

Di Maio afferma “780 euro al mese per tutti i pensionati”.

di maio pensioni

Il candidato Premier del Movimento Cinque Stelle, Luigi Di Maio, è intervenuto alla trasmissione “L’Aria che Tira” intervistato sul tema delle pensioni. Come sostiene da tempo, con grande coerenza, Di Maio ha ribadito l’idea di voler proporre una cosiddetta pensione di cittadinanza, anche se non è ancora stato chiaro su diversi punti della suddetta proposta.

Di Maio: “Legge Fornero da abolire! Con noi si esce dal lavoro a 65 anni”

luigi di maio legge fornero

Luigi Di Maio, prossimo candidati premier per il Movimento Cinque Stelle, ha rilasciato una serie di interviste in cui si esprime chiaramente contro la Legge Fornero, legge che ha disposto l’aumento dell’età pensionabile e che è entrata in vigore praticamente a pieno regime proprio in queste settimane.
Secondo Di Maio la Legge Fornero è totalmente da cambiare, in quanto si tratta di un fatto assolutamente inaccettabile che si debba andare in pensione a 67 anni, bloccando di fatto i giovani e costringendo le persone ad uno sforzo considerato eccessivo.

Berlusconi: “Se vinciamo le elezioni, portiamo le pensioni minime a 1000 euro al mese”.

pensione minima 1000 euro

In Italia la situazione pensionistica è alquanto problematica: l’età pensionabile è stata portata a 67 anni, i giovani faticano a trovare lavoro per via della chiusura di tantissime aziende tartassate da un’elevatissima tassazione e la crisi economica attanaglia tantissime famiglie che non riescono ad arrivare sino a fine mese.

Novità pensioni: agli ex dipendenti pubblici spettano 1.828 euro al mese

pensioni

Si parla spesso di pensioni, soprattutto tra i giovani che tra un lavoro precario e l’altro sanno bene di rischiare di non poterne mai usufruire. Secondo alcune stime pubblicate e riprese da più quotidiani, le pensioni dei dipendenti pubblici sono invece decisamente ricche: un medico può arrivare ad incassare oltre 4.000 euro al mese, gli insegnanti 1.300 euro al mese, e secondo i calcoli pubblicati in media un ex dipendente pubblico percepisce una pensione di 1.828 euro al mese.