Category Archives: Curiosità

Staccano luce e gas a famiglia con 4 bimbi perchè il papà non ha i soldi per la bolletta: un signore in fila gliele paga.

E’ ormai diventato raro leggere delle belle storie di solidarietà.

bonus gas e luce 2015

Quella che arriva da Conselve, una cittadina della provincia di Padova, è la storia di un padre di quattro bambini che, in arretrato con le bollette e con luce e gas staccate dalla propria abitazione, si trovava in fila allo sportello per chiedere una rateizzazione dei pagamenti e riavere le utenze attive.

Pensione Casalinghe 2019: requisiti, importi e come ottenerla.

Tra i vari sussidi e tipi di pensione che vengono erogati a diverse categorie di persone non può mancare una Pensione Casalinghe 2020.

pensione casalinghe 2019

Quello della casalinga, infatti, viene considerato a tutti gli effetti un lavoro a tempo pieno, con la persona che si occupa della casa, della spesa, ed eventualmente anche dei bambini presenti nel nucleo familiare.

Terremoto INPS: dal 2050 il sistema pensionistico rischia di collassare.

Negli ultimi mesi la discussione sul sistema delle pensioni è stata più volte protagonista nel panorama politico.

inps aumento pensioni

Alla riforma Fornero, tanto contestata, è seguita la riforma Quota 100 che nell’ultimo periodo sta ricevendo numerose critiche e non è gradita soprattutto nelle stanze del Parlamento Europeo che ha più volte criticato il provvedimento.


Arriva la truffa delle telefonate: ecco come difendersi dallo squillo che prosciuga il credito.

Bisogna sempre fare attenzione alle varie truffe che possono arrivare tramite telefonata: contratti strani e registrati senza consenso, offerte clamorose, regali fasulli.

truffa telefonica

Ma la novità di fine anno è quella delle telefonate che possono prosciugare il credito: possono arrivare infatti delle chiamate con prefissi del Kosovo, Moldavia, Bielorussia o anche Gran Bretagna, uno squillo solo volto a suscitare curiosità nella persona chiamata.

Titolare gratifica i dipendenti con due stipendi in più: “Loro sono la nostra ricchezza”

Giuseppe Moro, Presidente e Fondatore dell’azienda Convert, che lavora nel settore delle energie rinnovabili, farà molto parlare di se per la sua iniziativa. Il datore di lavoro ha infatti premiato tutti i suoi 300 dipendenti elargendo due mensilità in più, una notizia che, visti i tempi, non può fare che scalpore”.

giuseppe moro convert

Intervistato da un giornalista, Moro ha motivato la sua decisione: “i miei dipendenti sono la mia più grande ricchezza, grazie a loro la mia azienda è diventata quello che è, io chiedo loro di impegnarsi per raggiungere determinati risultati, loro lo fanno con grande gioia, perchè non dovrei premiarli?”.

Agos Lavora con noi: ecco le posizioni aperte.

La società Agos, operante nel settore del credito in Italia e nel Mondo, ha annunciato una campagna di assunzioni che porterà all’inserimento di numerose risorse con contratti a tempo determinato, indeterminato o con opportunità di stage per i più giovani.

agos ducato lavoro

Ricordiamo che Agos Ducato SpA è una società italiana che si occupa di erogazione del credito per famiglie. Essa fu fondata nel 1987 ed è oggi di proprietà per il 61% del Gruppo Credit Agricole e per il 39% del Gruppo Banco BPM. Agos Ducato ha la sua sede centrale in quel di Milano, in Via Bernina al numero 7, ma è presente su tutto il territorio italiano con circa 230 filiali.

La Corruzione ci costa 230 miliardi di euro l’anno e sta distruggendo il nostro Paese.

Per molti non sarà una notizia, ma l’Italia è il Paese Europeo con il più alto livello di corruzione in termini assoluti. Grazie a questa abitudine criminale, infatti, ogni cittadino perde 3.903 euro all’anno, per un totale di 236,8 miliardi di euro di ricchezza, cifra di due volte più alta di quella della Francia e della Germania.

corruzione italia

Analizzando i dati calcolati da uno studio condotto dal Gruppo dei Verdi Europei e dalla ONG Rand possiamo leggere che nel complesso l’Unione Europea perde a causa della corruzione oltre 900 miliardi di euro, una cifra che, per intenderci, è enorme. Basti pensare che per porre fine alla fame nel mondo “basterebbero” 229 miliardi di euro o che per fornire educazione ed igiene per tutti i bambini dei Paesi più poveri nel mondo ne basterebbero appena 22.


Bollo auto, Multe e Spazzatura non pagati: la pace fiscale elimina i debiti.

Da qualche mese è in discussione presso il Governo presieduto dal Premier Conte tra il Movimento Cinque Stelle e la Lega di Salvini un provvedimento che andrebbe a sanare alcune situazioni debitorie riguardanti le tasse per alcuni cittadini. Tra tali provvedimenti vi sarebbe quindi la cosiddetta “pace fiscale”, che andrebbe automaticamente a sanare alcune cartelle di pagamento soprattutto di basso importo per cittadini in particolari situazioni finanziarie.

pace fiscale cancellare i debiti

I debiti che saranno condonati potrebbero essere quelli che coinvolgono multe, bollo auto ed alcune imposte locali che non superino il valore totale di 1.000 euro e maturati tra il 2000 e il 2010, anche se non è esclusa un’estensione del periodo anche ad anni successivi.

Parcheggiatore abusivo godeva dell’Invalidità e del Reddito di Cittadinanza: arrestato!

Negli ultimi mesi si sono susseguite numerose storie di persone che ricevevano il famoso Reddito di Cittadinanza, ma che contemporaneamente continuavano con un lavoro a nero, o addirittura con qualche attività illegale.

parcheggiatore abusivo napoli

E’ il caso di un uomo di 55 anni, un parcheggiatore abusivo che operava nella zona della stazione centrale di Piazza Garibaldi a Napoli, che continuava nella sua attività illegale di farsi pagare per “controllare” le auto in sosta nella zona, mentre in realtà  stava percependo il Reddito di Cittadinanza ed una pensione di invalidità.

Bonus di 500 euro per chi possiede un animale domestico: ecco come ottenerlo.

Sai che esiste un fantastico Bonus per chi possiede un animale domestico? In quest’articolo ti spieghiamo come ottenerlo in maniera facile. [..]

bonus 500 euro

Tra le varie notizie che si possono leggere sul web una delle più strane e bollata subito come “bufala” è stata sicuramente quella del bonus da 500 euro per tutti coloro che possiedono un animale domestico. In realtà la notizia è parzialmente vera, il bonus esiste, ma non è disponibile per tutti.
Alcuni siti si sono cimentati nella descrizione del bonus ipotizzando esempi con la dichiarazione dei redditi del 2016, ma nessuno ha mai citato le regole e i requisiti reali per poter aspirare all’assegno di bonus. Proviamo in questo articolo a chiarire qualcosa a riguardo, sperando di fare un favore a tutti coloro che sono interessati al bonus suddetto.