Lavorare in Zara: consigli utili e posizioni aperte.

Link Sponsorizzati:

lavoro-zara-italia

Se siete interessati ad un lavoro nel settore dell’abbigliamento sarete felici di sapere che la nota catena di negozi Zara è alla ricerca di nuovo personale da inserire nelle varie sedi in Italia.
Vediamo nei dettagli alcune delle posizioni aperte in Zara:

  • Assistenti alla Vendita: in varie sedi l’azienda è alla ricerca di candidati giovani e appassionati di moda interessati a lavorare come commessi. Le risorse dovranno assistere e consigliare i clienti e tenere in ordine il negozio, rifornendo i vari banchi. I candidati ideali sono dei diplomati anche senza esperienza che abbiano propensione al cliente e proprietà di linguaggio, con possibilmente una conoscenza di livello medio basso di una lingua straniera, preferibilmente inglese.
  • Operation Manager: le risorse assunte gestiranno il magazzino ed in generale il reparto logistica del negozio. I candidati devono avere un’adeguata esperienza nella mansione e capacità di coordinare uno staff di 2 o 3 persone che si devono occupare del magazzino.
  • Responsabili e Vice Responsabili di negozio: i candidati devono avere esperienza di almeno 3 anni in una mansione simile nel settore della moda. Essi dovranno quindi gestire il negozio, controllando che tutti i settori lavorino secondo le direttive aziendali e coordinando lo staff in maniera precisa. I candidati devono essere in possesso di una laurea e di ottime doti gestionali e di leadership. Sono previste anche diverse trasferte di lavoro.

Tutti gli interessati a lavorare presso Zara possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *