Category Archives: Curiosità

Giuseppe Conte: “Chiusura di tutte le attività commerciali ad esclusione di farmacie e alimentari”.

La notizia ,che a giorni era nell’aria, è giunta ufficialmente e a darne conferma è lo stesso Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha appena terminato la sua conferenza in diretta nazionale..

giuseppe conte chiusura totale

Conte, a reti unificate ha desiderato specificare che l’interno Paese è zona protetta e si avvia alla «Chiusura di tutte le attività commerciali ad esclusione di farmacie e alimentari. Gli altri Paesi ci stanno guardando, perché stiamo reagendo con maggior forza al virus. Al primo posto c’è la salute degli italiani. Restano garantiti i trasporti».

Curriculum vitae europeo: come compilare e scaricare il modello Europass.

Chi deve compilare un’application per un lavoro, chi vuole rispondere a un’offerta di un’azienda locale o chi vuole far conoscere le sue competenze dal punto di vista lavorativo deve conoscere il modello di curriculum vitae Europass 2020.

scaricare e compilare curriculum vitae modello europeo europass

Si tratta, del resto, del formato europeo per il cv e tutti dovremmo conoscerlo per sapere come fare per compilarlo e inviarlo. Sarà possibile farlo online per poi scaricare il cv e inviarlo o consegnarlo a chi di dovere.

Novità CORONAVIRUS: stop a pagamento mutui, bollette e tasse per famiglie e imprese.

Dopo i provvedimenti e le regole imposte dal Governo nell’ambito dell’emergenza Coronavirus che, si spera, vengano finalmente seguite dal popolo italiano, è in arrivo un nuovo decreto che possa aiutare le famiglie e le imprese in questo momento di gravissima difficoltà.

coronavirus stop tasse

Nel progetto attualmente in discussione, il Governo sta pensando allo stop momentaneo per i mutui, gli interessi ed il pagamento delle tasse locali e delle utenze energetiche. Al lavoro in questo momento vi è il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, in collaborazione con la Banca d’Italia: i mutui sarebbero pagati dallo Stato, con anche gli interessi da versare.


Coronavirus, la scrittrice Sylvia Browne lo aveva predetto: “Nel 2020 ci sarà un’epidemia di polmonite”

L’epidemia di Coronavirus sta creando non pochi problemi e disagi agli italiani ed in generale in tutto il mondo. Pare addirittura che questo tragico evento sia inoltre stato annunciato in un libro di una veggente, Sylvia Browne, morta nel 2013.

profezia Silvia Browne 2020 coronavirus

Si legge infatti nelle pagine del libro “End of a days”, pubblicato nel 2008: “entro il 2020 noi esseri umani saremo costretti a girare con delle mascherine protettive e dei guanti di gomma a causa di una grossa epidemia di una malattia simile alla polmonite che ci colpirà senza pietà e che non si potrà curare. Tale malattia creerà un inverno di grande panico in tutto il mondo, dopodichè si ritirerà per poi tornare dopo dieci anni, quando sarà definitivamente debellata”.

CORONAVIRUS: Esselunga dona 2.5 milioni di euro agli Ospedali italiani.

Esselunga è una delle più importanti realtà italiane che opera all’interno del campo della Grande Distribuzione Organizzata..

esselunga job lavoro

Il Gruppo Esselunga è una realtà italiana che non conosce crisi, con costanti risultati di crescita ed un’espansione continua che porterà ad un programma di assunzioni con oltre 2.500 inserimenti e decine di nuove aperture.

Novità 2020: biglietti del bus e teatro gratis in cambio di bottiglie di plastica.

In varie città europee si è già vista l’iniziativa di fornire nelle fermate della metropolitana dei biglietti in cambio di bottiglie di plastica

raccoglitori plastica in cambio di bus e teatro

Tale splendida idea è stata importata anche nella nostra Capitale grazie all’idea del Sindaco Raggi, ed ora anche il Comune di Genova ha approvato la mozione che permetterà l’installazione di tali macchinette. La mozione, approvata nel Decreto Clima, è stata confermata già nel mese di Gennaio e già entro le prossime settimane si potranno vedere le prime macchinette in funzione.

Le attività tremano: Pasticceria chiusa “per ingiustificata psicosi”.

L’emergenza sanitaria derivata dall’epidemia di Coronavirus sta creando non pochi disagi al nostro Paese e alla nostra economia. La storia che arriva dalla Pasticceria Camesco ne è l’emblema. L’attività ha infatti chiuso motivando la cosa con un cartello affisso sulla saracinesca “Chiuso per ingiustificata psicosi”.

pasticceria chiusa psicosi

Il proprietario ha poi spiegato il tutto tramite Facebook: “abbiamo deciso a malincuore di chiudere la nostra attività temporaneamente per colpa dell’isteria collettiva ingiustificata derivata da questo famigerato Coronavirus. In due giorni abbiamo constatato una perdita del fatturato di oltre il 50%, abbiamo buttato via chili e chili di prodotti freschi, uno spreco assurdo che ci ha fatto male, ed è per questo motivo che abbiamo deciso di chiudere, per evitare di perdere soldi e fatica”.


Coronavirus: arrivano gli Assegni Indennità e altre forme di sostegno economico.

Oltre ad essere una chiara emergenza sanitaria, quella del Coronavirus si potrà presto tramutare anche in una batosta per l’economia italiana e non solo. Basti pensare alle numerose aziende del Nord Italia attualmente ferme, ed allo stop delle importazioni dalla Cina che sta creando non pochi problemi al nostro Paese e non solo.

assegno per disoccupati

La sofferenza economica si ripercuote sicuramente sul PIL, ma sono soprattutto le piccole attività ad essere messe in ginocchio da questa emergenza, ed è per questo motivo che il Governo sta studiando delle misure tempestive per cercare di andare incontro ai professionisti, alle imprese ed alle famiglie.

Coronavirus: ecco come chiedere il rimborso di Treni, Hotel o Aerei.

La psicosi derivata dall’epidemia del Coronavirus sta portando anche numerose domande a chi, per colpa delle restrizioni derivate dai provvedimenti del Governo per cercare di limitare la diffusione del virus, si ritrova alcuni disagi.

rimborso coronavirus

Secondo il Codacons, però, eventuali spese per un viaggio cui bisogna rinunciare a causa del Coronavirus sono rimborsabili. Questa è la risposta arrivata dall’ente in seguito a migliaia di domande da parte di utenti che, per paura di spostarsi verso aree a rischio contagio, hanno chiesto se era possibile ottenere un rimborso.

Il lavoro più bello del mondo: 15.000 euro per stare a letto.

L’ESA – Agenzia Spaziale Europea ha pubblicato una serie di offerte di lavoro che non riguardano astronauti, ma normalissime persone che desiderano stare per un po’ a letto.

guadagnare mentre dormi

Tutti coloro quindi disposti a stare a letto per 60 giorni, con qualche periodo immerso in una vasca d’acqua tiepida avvolto da un telo impermeabile, possono quindi cogliere al volo l’interessante occasione offerta.