Concorso Pubblico per Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri: ecco come candidarsi.

Link Sponsorizzati:

lavoro forze dell'ordine

Sono stati pubblicati i bandi di concorso da parte del Ministero della Difesa per reclutare gli Allievi Ufficiali da inserire nella prima classe dei corsi normali nelle varie Accademie delle Forze Armate.
I posti totali disponibili sono 386 e sono suddivisi tra Esercito, Arma dei Carabinieri, Marina e Aeronautica e le iscrizioni saranno aperte fino al giorno 9 Febbraio 2017.

I bandi di concorso 2017 – 2018 sono stati pubblicati all’interno della Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami numero 2 del giorno 10 Gennaio 2017 e descrivono il percorso degli Allievi Ufficiali che dovranno sostenere la formazione di base di Esercito, Arma dei Carabinieri, Aeronautica o Marina.
I concorsi prevederanno una serie di prove e permetteranno l’accesso alle varie Accademie a 386 giovani che saranno distribuiti tra le varie Forze Armate secondo tale suddivisione:

  • Esercito: 140 Allievi al primo anno di corso dell’Accademia Militare
  • Marina: 115 Allievi alla prima classe dei corsi normali dell’Accademia Navale
  • Aeronautica: 81 Allievi alla prima classe dei corsi regolari dell’Accademia Aeronautica
  • Carabinieri: 50 Allievi al primo anno del corso per la formazione degli Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri

Per poter accedere alle varie Accademie i candidati devono però soddisfare una serie di requisiti obbligatori:

  • possesso della cittadinanza italiana
  • età compresa tra 17 e 22 anni, per i minori è ovviamente richiesta l’autorizzazione dei genitori
  • possesso di un diploma di maturità quinquennale
  • godere dei diritti civili e politici
  • possesso dell’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione e non esserne mai stati licenziati o destituiti in passato
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per alcun delitto non colposo
  • non avere mai tenuto alcun comportamento negativo verso le Istituzioni Democratiche o la Costituzione Repubblicana
  • superare un accertamento che attesti il non abuso di alcool, sostanze stupefacenti o sostanze psicotrope

Per qualsiasi informazione aggiuntiva sui requisiti ed eventuali eccezioni è possibile consultare i vari bandi di concorso.
I concorsi si svolgeranno attraverso diverse prove che variano a seconda dell’Accademia cui si vuole ambire, ve le riportiamo di seguito:

  • Esercito: prova preselettiva, efficienza fisica, accertamenti psico fisici e attitudinali, prova di composizione italiana, prova di biologia, chimica e fisica (per il Corpo Sanitario), prova di matematica, prova di lingua straniera, tirocinio.
  • Marina Militare: prova culturale e di lingua straniera, efficienza fisica, accertamenti psico fisici e attitudinali,  prova di biologia, chimica e fisica (per il Corpo Sanitario), prova di matematica, prova di lingua straniera.
  • Aeronautica Militare: prova preselettiva, efficienza fisica, accertamenti psico fisici e attitudinali, prova di composizione italiana, prova di biologia, chimica e fisica (per il Corpo Sanitario), prova di informatica, prova di matematica, prova di lingua straniera.
  • Arma dei Carabinieri: prova preselettiva, efficienza fisica, accertamenti psico fisici e attitudinali, prova di composizione italiana, prova su diverse materie indicate nel bando, prova di lingua straniera, tirocinio.

Tutti gli interessati dovranno inviare la domanda di iscrizione direttamente sul portale dei Concorsi posto sul sito del Ministero della Difesa. Per l’Arma dei Carabinieri bisogna visitare il sito ufficiale.
Per qualsiasi informazione aggiuntiva vi forniamo il link ai bandi di concorso.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *