Concorso pubblico: si assumono 200 funzionari amministrativi e tecnici a tempo indeterminato.

Link Sponsorizzati:

pha220000040

Nuovo bando di concorso nel settore amministrativo e tecnico: La Regione Puglia infatti nei prossimi mesi assumerà 200 nuovi funzionari professionali attraverso il progetto Ripam; Per partecipare al presente bando ci sarà tempo sino al 16 aprile 2014.

La Commissione parlamentare della Regione Puglia, attraverso l’attuazione del progetto Ripam (Riqualificazione delle Pubbliche Amministrazioni) ha indetto un nuovo bando di concorso per l’assunzione di ben 200 funzionari amministrativi e funzionari tecnici (da inserire nella Categoria D) presso la Regione Puglia.

Il presente bando di concorso “Ripam” prevede dunque l’assunzione di 200 nuove figure professionali suddivise in due scaglioni distinti:
– Funzionari amministrativi (il numero degli assunti in questo ruolo sarà pari a 130);
– Funzionari tecnici (il numero degli assunti in questo ruolo sarà pari a 70).

La selezione prevederà tre distinte fasi:

– La prima sarà essenzialmente preselettiva (due prove di test per verificare le basi di ciascun degli iscritti);
– La seconda sarà scritta (per verificare la conoscenza delle tecnologie informatiche, della comunicazione e di una lingua straniera);
– La terza prevederà un colloquio orale.

Requisiti principali per poter accedere alla selezione:

– Maggiore età;
– Cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea;
– Idoneità psico-fisica;
– Condotta incensurabile;
– Godimento dei diritti civili e politici;
– Possesso di un diploma di scuola superiore o di una laurea.
Per quanto riguarda quest’ultimo requisito bisogna fare una differenza tra il settore amministrativo e quello tecnico.
Per il settore amministrativo andrà bene qualsiasi diploma o laurea;
Per il settore tecnico sarà invece richiesta una laurea in uno di questi indirizzi: Ingegneria civile / edile / dell’ambiente e del territorio / industriale / meccanica / dell’automazione / chimica / elettrica / elettronica / informatica / navale / aerospaziale / aeronautica / energetica e nucleare / dei materiali, o in Architettura, Urbanistica, Geologia, Scienze Geologiche, Scienze Biologiche, Scienze Naturali, Scienze Ambientali, Scienze Forestali, Scienze Agrarie, Geotecnologia, Matematica, Informatica, Scienze Statistiche, Fisica, Chimica, o titoli equipollenti.

Gli interessati potranno presentare la propria candidatura nella seguente pagina web.



Commenti

comments

One Response to Concorso pubblico: si assumono 200 funzionari amministrativi e tecnici a tempo indeterminato.

  1. giuseppe ha detto:

    Nell’articolo fate capire che si può partecipare anche avendo un semplice diploma.Ma in realtà compilando la domanda si capisce che si richieda almeno una laurea triennale!!! E’così o sto sbagliando io??!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *