Nuove assunzioni EASYJET: 1000 posti di lavoro in Italia.

Link Sponsorizzati:

nuove assunzioni easyjet

Opportunità di lavoro in Easyjet ovvero la nota compagnia aerea a basso costo britannica, con sede principale presso l’aeroporto di Londra-Luton nel Regno Unito ed operante nel settore a partire dal 1995. La compagnia vanta circa 200 Airbus, i quali operano su più di 600 rotte in 30 Paesi del mondo ed impiega ben 8 mila collaboratori di cui 2mila sono piloti.La compagnia sta attualmente cercando di espandere la propria presenza nel nostro Paese e per questo motivo sono state aperte le selezioni per Milano, Napoli e Venezia.

La notizia circa il nuovo piano assunzioni è arrivata proprio nei giorni scorsi direttamente dall’azienda, comunicando che sono circa 1000 i posti disponibili creati nell’ambito del “programma di rafforzamento della presenza nel nostro Paese”.Proprio in questi giorni, il CEO di Easyjet ha annunciato il progetto di espansione del gruppo,previsto per il 2016, in alcune regioni italiane, tra le quali la Campania, il Veneto e la Lombardia. Previsti importanti investimenti della compagnia per poter realizzare tale progetto, che porterà anche nuovi aerei a partire dal prossimo anno. Ma vediamo quelle che sono le principali figure professionali richieste, anche se è da sottolineare il fatto che al momento non sono stati chiariti tutti i dettagli circa le nuove assunzioni EasyJet.

Come già anticipato, a partire dal 2016 l’azienda introdurrà 18 nuovi aerei a Milano Malpena, 4 nella nuova base di Venezia ed 1 a Napoli Capodichino che richiederanno dunque l’inserimento delle seguenti figure professionali:
piloti
– assistenti di volo
– responsabili di cabile
– altre figure professionali.

Tutti coloro i quali risulteranno interessati non dovranno far altro che registrare il proprio curriculum vitae nell’apposito form online, consultando il seguente sito.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.