Per ogni bottiglia in plastica, ricevi 10 centesimi: ecco i nuovi Raccoglitori.

Negli ultimi anni si leggono molte notizie di alcuni incentivi per coloro che si dedicano al riciclo della plastica: biglietti dei trasporti pubblici, sconti presso negozi, rimborsi spese.

raccoglitori plastica sardegna italia

Allo stesso modo “FareRaccolta” ha intrapreso una strada simile in Sardegna offrendo dieci centesimi di bonus per coloro che riciclano una bottiglia di plastica e tali bonus possono essere utilizzati per teatri, musei ed attività commerciali di artigianato o enogastronomia.

La prima postazione di riciclo della plastica è stata inauguarata a Guspini, in modo da incentivare le persone ad un riciclo sano che possa permettere un abbattimento delle emissioni di CO2 ed una diminuzione della produzione di rifiuti.

“L’obiettivo finale deve essere quello di produrre zero rifiuti” hanno dichiarato in una conferenza il sindaco Rossella Pinna e l’assessore dell’Ambiente Bruno Serpi, che hanno poi continuato: “vogliamo migliorare il risultato dello scorso anno, dove la raccolta differenziata è arrivata al 64% dal 59%, siamo convinti che l’iniziativa di FareRaccolta sia positiva, poichè dalle piccole azioni possono arrivare i grandi risultati, e siamo sicuri che i cittadini risponderanno in maniera positiva all’iniziativa, portando anche dei vantaggi all’economia della zona”.

Non ci resta quindi che sperare che si possano moltiplicare tali postazioni “virtuose” di FareRaccolta in tutto il nostro paese, attualmente sono infatti solo quattordici le postazioni attive in città come Milano, Trento, San Benedetto del Tronto, Rimini e altre cittadine, ed i primi risultati sono assolutamente positivi, con oltre 412.500 pezzi raccolti per un totale di più di dodici tonnellate di PET.


Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.