Arriva il bollo per le auto e modo d’epoca dai 20 ai 30 anni.

Link Sponsorizzati:

auto d'epoca bollo

Brutte notizie per i tanti appassionati di auto e moto d’epoca, che a partire dal 2015 dovranno pagare il bollo per le auto di età compresa tra i 20 ed i 30 anni. La novità è stata introdotta dalla legge di Stabilità con la modifica all’art.63 della legge 21 novembre 2000, n 342.

Dunque, stando a quanto enunciato nella nuova legge di Stabilità i proprietari dei mezzi, considerati d’epoca, dovranno pagare un‘imposta sulla proprietà.“Dal 2015 si dovrà pagare tariffa piena il bollo per le auto di età compresa tra 20 e 30 anni anche se inserite nelle liste perché non più considerate di interesse storico. Ovvero tutte le auto immatricolate tra il 1985 e 1995, attualmente esentate, non godranno dell’agevolazione e dovranno pagare il bollo. Per quanto riguarda le polizze assicurative, saranno le assicurazioni a valutare cosa fare”, ecco in sintesi la novità introdotta dalla Legge di Stabilità con la modifica all’art.63 della legge 21 novembre 2000 n 342.

A tal riguardo, ecco cosa recita l‘art.63 in questione:” Sono esentati dal pagamento delle tasse automobilistiche i veicoli ed i motoveicoli, esclusi quelli adibiti ad uso professionale, a decorrere dall’anno in cui si compie il trentesimo anno dalla loro costruzione. Salvo prova contraria, i veicoli di cui al primo periodo si considerano costruiti nell’anno di prima immatricolazione in Italia o in altro Stato. A tal fine viene predisposto, per gli autoveicoli dall’Automobilclub Storico Italiano (ASI), per i motoveicoli anche dalla Federazione Motociclistica Italiana (FMI), un apposito elenco indicante i periodi di produzione dei veicoli.L’esenzione di cui al comma 1 è altresì estesa agli autoveicoli e motoveicoli di particolare interesse storico e collezionistico per i quali il termine è ridotto a venti anni“.

Per tutte le auto di età superiore ai 30 anni, rimane tutto uguale, ovvero rimarrà l‘esenzione. Questa novità, potrebbe avere delle ripercussioni anche sul fronte assicurativo, visto che spetterà alle compagnie assicurative valutare se un mezzo sia o meno di interesse storico e quindi decidere se applicare o meno lo sconto.



Commenti

comments

One Response to Arriva il bollo per le auto e modo d’epoca dai 20 ai 30 anni.

  1. marco farufolato ha detto:

    e ti pareva che non rovinavano tutto questi disgraziati che governano?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *