Arriva il nuovo bonus INPS da 500 euro: ecco come richiederlo.

Link Sponsorizzati:

bonus 500 euro 18 anni

E’ stato fissato nel mese di luglio il termine del primo pagamento del bonus Inps previsto per le famiglie italiane con nuclei numerosi e con un Isee inferiore agli 8500 euro. L’ente di previdenza ha comunicato le modalità di richiesta per il bonus quarto figlio, spiegando che il primo pagamento sarà appunto emesso nel mese di luglio e non supererà la cifra di 500 euro.

Tali bonus sono stati resi possibili dallo stanziamento di 45 milioni di euro iniziali da parte del Governo cui saranno aggiunti altri fondi da successivi risparmi di spese. Non bisognerà effettuare alcuna domanda, l’Istituto di Previdenza Sociale andrà ad analizzare da solo le domande effettuate per i tre figli minori ed effettuerà le integrazioni automaticamente.
L’unica cosa da controllare è che negli anni 2015 o 2016 sia stata presentata la DSU – Dichiarazione Sostitutiva Unica in cui risultino i quattro figli minori, dove il più piccolo risulti nato (o adottato) dal 2015 in poi.

Per presentare tale DSU il termine ultimo è stato fissato al 31 Maggio 2016.
L’Inps ha precisato inoltre che per ottenere il bonus tutti gli Uffici Comunali devono completare tutte le richieste di pagamento dell’articolo 65, presentate dagli utenti nel 2015. L’avviso vale per tutti i Comuni che non hanno ancora completato lo stato delle pratiche.

Se vi dovessero essere dei casi in cui le domande di assegno, correttamente compilate, non saranno registrate dai vari Comuni entro la già citata data del 31 Maggio, allora tutti i pagamenti bonus per il quarto figli saranno soggetti ad un ritardo tecnico che porterà l’assegno Inps a slittare direttamente al mese di Dicembre 2016.
Correte quindi a controllare lo stato delle vostre domande nel caso abbiate i requisiti per chiedere il bonus e l’eventuale integrazione per il quarto figlio, è possibile recarsi nelle sedi Inps o in qualsiasi CAF o Patronato per richiedere tutte le informazioni ed avere assistenza nella compilazione di qualsiasi documento.

 



Commenti

comments

3 Responses to Arriva il nuovo bonus INPS da 500 euro: ecco come richiederlo.

  1. ANTONIO DAMIANI ha detto:

    per i 0ver 50 non ce ne bonus e ne lavoro non dite chiacchiere e poi non le mantenete

  2. Sonia ha detto:

    Sono una mamma di 4 figli tutti minori .da 2 anni non lavoro .mio marito ha uno stipendio di 800.900€ al mese (no fisso) . quale aiuto mi può dare l INPS ?

  3. Bochra ha detto:

    Sonno marokina ho 3figli ho ISI 20 mila quali aiuto mi può dare l inps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.