Assunzioni ITA Airways: arrivano più di 1000 assunzioni per Assistenti di volo e Piloti.

La nuova compagnia di bandiera italiana ITA Airways, che ha sostituito la vecchia Alitalia, ha pubblicato un progetto che prevede l’inserimento di 1.250 risorse come personale di bordo entro la fine del 2023.

ita airways assunzioni

Ricordiamo che ITA – Italia Trasporto Aereo è la nuova compagnia di bandiera italiana che ha preso il posto di Alitalia. Essa ha iniziato l’attività da novembre 2020 ed è di proprietà del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Oggi ITA Airways conta una flotta di 52 aerei ed ha le sue sedi centrali negli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Linate. Il progetto di ITA Airways prevede un aumento della flotta che sarà portata fino a 78 aeromobili entro la fine dell’anno, e a 105 entro la fine del 2025, con velivoli tecnologicamente avanzati.

Il progetto di ITA Airways è stato pubblicato dal quotidiano Il Sole 24 Ore che ha confermato come la compagnia aerea procederà all’acquisizione di 39 aerei di nuova generazione che andranno in parte a sostituire vecchi velivoli ed in parte ad ampliare la flotta. Con l’ampliamento della flotta, ovviamente, ITA Airways dovrà per forza programmare assunzioni per incrementare l’organico: secondo le stime pubblicate dalla stessa compagnia, saranno 1.250 le risorse da inserire come assistenti di volo e piloti entro la fine del prossimo anno 2023.

Tali informazioni sono state anche confermate in seguito ad un incontro tra l’AD di ITA Airways, Fabio Lazzerini, e le principali organizzazioni sindacali. I nuovi aerei saranno acquistati anche grazie a dei fondi promessi ed autorizzati dal Governo Italiano, circa 400 milioni di euro.

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo ITA Airways lavora con noi possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse. Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button