Berlusconi e il Reddito di dignità: «Mille euro al mese garantiti a tutti».

Link Sponsorizzati:

Berlusconi conferma l’arrivo del Reddito di Dignità: Mille euro al mese garantiti per tutti.[..]

berlusconi reddito di dignità

Nonostante ancora non si sappia come si possa formare un Governo, Silvio Berlusconi, leader del partito Forza Italia, protagonista nel Centrodestra, è tornato alla carica riparlando del reddito di cittadinanza, idea nata con il Movimento Cinque Stelle e di cui sta cercando di appropriarsene.
Secondo Berlusconi, il Centrodestra governerà presto e si occuperà dei quasi 5 milioni di italiani che vivono sotto la soglia di povertà assoluta, un dato clamoroso che è aumentato negli ultimi anni e che Berlusconi “non può tollerare, in quanto inaccettabile”.

Berlusconi, tempo fa, aveva dichiarato: “Non posso vivere bene sapendo che ci sono italiani come me che non hanno soldi neanche per accedere alle cure mediche, per cui è in programma un reddito di dignità per tutti coloro che sono in difficoltà, circa 1.000 euro al mese per tutti, una cifra che potrà variare a seconda dei casi”.
Luigi Di Maio ha commentato ironicamente l’idea di Berlusconi, accusandolo di aver copiato l’idea del proprio movimento, precisando che si ricorderà delle dichiarazioni di Berlusconi quando lui sarà al governo e porterà la proposta grillina del reddito di cittadinanza al Parlamento, sperando che quindi possa votare per fare una legge che aiuti i cittadini.

Berlusconi ha poi parlato degli sgravi fiscali per le aziende, con un programma di sconti sulle tasse per tutte le aziende che assumeranno giovani. Ed infine si è occupato della sua nuova passione per gli animali, proponendo grandi agevolazioni fiscali per tutti coloro che si prenderanno cura di un animale domestico.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.