Concorso pubblico a Padova: si assumono nuovi Operatori Socio Sanitari.

Link Sponsorizzati:

ecucatori e oss concorso pubblico

Indetto concorso a Padova per la selezione di Operatori Socio Sanitari per l‘Ipab, Centro Residenziale Anziani “Umberto I”, collocato a Piove di Sacco, in provincia di Padova. L’Operatore Socio Sanitario, è oggi considerata una figura molto importante per il delicato lavoro che svolge all’interno dell’area sanitaria. Tale figura si occupa in maniera scrupolosa delle persone, seguendo per lo più le indicazioni degli infermieri e del personale medico.

Il concorso è volto alla selezione di Operatori Socio Sanitari, ai quali verrà offerto un contratto di lavoro a tempo determinato a tempo pieno o parziale. Per la selezione, i candidati verranno sottoposti a degli esami, che consistono in una prova orale ed un colloquio che verteranno su argomenti inerenti alla figura lavorativa, nozioni di igiene ambientale e della persona, programmazione e legislazione regionale e nazionale sull’assistenza e sui servizi, volti alla stesura di una graduatoria essenziale per l’assunzione di tali figure. Si tratta, nello specifico della categoria B, posizione economica B1, CCNL regioni ed autonomie locali 2006-2009 da impiegare presso le sedi CRAUP di Piove di Sacco( PD)e Stra(VE).

Potranno partecipare al concorso coloro i quali saranno in possesso dei seguenti requisiti, ovvero:
– possesso del titolo professionale di Operatore Addetto all’Assistenza, oppure titolo professionale di Operatore Tecnico Addetto all’assistenza, o Operatore Socio Sanitario, qualifica ad ogni modo conseguita ai sensi della legge della Regione Veneto
– avere l’idoneità psico fisica all’impiego
– non aver riportato condanne penali ne avere altri procedimenti penali pendenti
– essere in possesso della patente di guida di categoria B
– avere una buona conoscenza della lingua italiana sia scritta che parlata.
Chiunque fosse interessato a partecipare al concorso, potrà inizialmente consultare il bando presente sul sito WWW.CRAUP.IT, cliccare successivamente sulla sezione Amministrazione trasparente-bandi di concorso. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 25 agosto 2014, redatte in carta semplice come da allegato fac-simile che troverete sul sito. Le domande, inoltre, potranno essere presentate secondo le seguenti modalità:
– consegnate a mano all’Ufficio Relazioni con il pubblico
– tramite PEC all’indirizzo craup@legalmal.it
– tramite raccomandata.

Occorre specificate, nella domanda, anche il cognome e il nome ed altri dati anagrafici, la posizione a cui si aspira, il possesso della cittadinanza italiana, il titolo di studio posseduto, il comune di iscrizione alle liste elettorali, la condizione di portatori di handicap. Corredare alla domanda anche una copia fotostatica ma non autenticata di valido documento d’identità, ovvero la carta d’identità e un elenco in carta libera di tutti i documenti presentati.

Potrete reperite ulteriori informazioni cliccando sul seguente link.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *