Concorso Pubblico: si assumono nuovi Insegnanti di Lingue a tempo indeterminato.

Link Sponsorizzati:

concorso pubblico insegnanti

L’Università Sapienza di Roma ha indetto un concorso mediante il quale saranno selezionati 34 Collaboratori Esperti Linguistici al fine di inserirle nelle varie posizioni aperte con un contratto di lavoro a tempo indeterminato.
Il termine ultimo per potersi iscrivere al concorso è stato fissato al 4 Gennaio 2016.
Il concorso si svolgerà attraverso due prove, una scritta ed una orale, e servirà per ricercare insegnanti di inglese, francese, giapponese, coreano, bengali, portoghese, slovacco, arabo, hindi, russo e svedese.

Requisiti

E’ necessario conoscere alla perfezione la lingua per la quale ci si sta candidando ed avere spiccate doti di insegnamento capaci di trasmettere ai vari studenti la voglia e la conoscenza della lingua in questione.
E’ richiesta anche la conoscenza dei principali applicativi informatici e la conoscenza della lingua italiana.
I candidati devono inoltre soddisfare i seguenti requisiti:

  • madrelingua della lingua per la quale si concorre
  • possesso dei diritti civili e politici
  • idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • avere espletato gli obblighi di leva militare
  • avere una fedina penale pulita
  • ottima padronanza della lingua italiana
  • essere inclusi nell’elettorato politico
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione e non esserne mai stato licenziato
  • possesso di una laurea magistrale o specialistica. Potranno essere accettati anche candidati con una laurea triennale purchè abbiano due anni di esperienza come insegnanti in una Pubblica Amministrazione

Candidatura

Tutti gli interessati possono candidarsi inoltrando la propria domanda di iscrizione al concorso all’indirizzo di posta elettronica certificata protocollosapienza@cert.uniroma.it . Si può inviare anche una domanda tramite un email standard all’indirizzo concorsitab@uniroma1.it purchè la domanda venga firmata e scansionata.
Bando 
Domanda
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.