Concorso Pubblico: si assumono Operai e Autisti a tempo indeterminato.

Atac, la famosa società che si occupa della gestione dei trasporti pubblici, ha annunciato un nuovo piano di assunzioni per cercare di tamponare la carenza di personale che attualmente sta minando l’efficienza della società.

lavoro operatori stradali

Grazie a tale piano di assunzioni, la giunta comunale romana è sicura di poter inserire 407 risorse entro la fine dell’anno in corso. Ricordiamo che Atac Roma è una società gestita dal Comune di Roma che si occupa della gestione del trasporto pubblico della Capitale con sede centrale in Via Prenestina al n.45 a Roma. Nella sua flotta Atac Roma conta diversi Autobus, Tram, Filobus, Metropolitane e Treni Regionali ed ha al suo servizio più di 13.000 dipendenti.

La notizia è stata confermata da diversi siti di informazione e quotidiani nazionali, ma anche da un comunicato ufficiale riportato sul sito web del Comune di Roma dove è stato spiegato nei dettagli il piano di assunzioni che andrà ad aumentare il personale dell’Atac Roma. Le assunzioni riguardano diversi profili tra cui quello di Conducenti di Autobus, ma all’interno del comunicato è stata comunicata anche l’esatta suddivisione dei posti disponibili che vi riportiamo di seguito:

  • 147 posti come Operai
  • 250 posti come Autisti
  • 3 posti come Amministrativi
  • 7 posti come Addetti alle Stazioni

Tutte le risorse che saranno inserite in Atac Roma firmeranno, inizialmente, un contratto a tempo determinato di due anni (con possibilità di rinnovo anche a tempo indeterminato).

Come Candidarsi:

Le assunzioni di Atac Roma avverranno solo attraverso dei concorsi pubblici quindi bisognerà attendere la pubblicazioen dei bandi di concorso che come sempre saranno pubblicati sul sito ufficiale della società all’interno della sezione relativa con il titolo “Lavora con Noi”. All’interno dei bandi di concorso saranno pubblicati tutti i requisiti, le modalità di svolgimento dei concorsi e le modalità di invio della domanda di candidatura.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button