Eni è pronta ad assumere 2600 nuovi profili in Italia

Link Sponsorizzati:

L’Europa continua ad affermare che l’Italia attualmente vive una situazione non aurea, soprattutto a causa del debito pubblico in costante crescita, ma una delle aziende più potenti al mondo è pronta ad assumere 2600 nuovi profili da inserire all’interno del proprio apparato.

Stiamo parlando dell’Eni (Ente Nazionale Idrocarburi), rappresentato da Paolo Scaroni nel ruolo di Amministratore Delegato, che afferma della presenza di nuovi investimenti  e nuovi ingressi all’interno del gruppo.
Il 60% dei nuovi assunti sarà costituito da neolaureati tra cui ingegneri con diversi compiti e specializzazioni, geologi, fisici, chimici e matematici, laureati in economia e commercio ed esperti in materie umanistiche e letterarie.

Le persone che avranno il posto e decideranno di restare in Italia, potranno beneficiare di uno stipendio di 26.000 euro lordo l’anno e un contratto di apprendistato per 24 mesi mentre chi preferirà andare all’estero godrà di ulteriori benefici.

Eni.It



Commenti

comments

One Response to Eni è pronta ad assumere 2600 nuovi profili in Italia

  1. Nunzio Zirilli ha detto:

    Salve.
    sono in possesso di diploma : perito meccanico.volevo informazioni riguardo assunzioni presso la vostra azienda.
    con la vostra cordiale attenzione, attendo una vostra risposta presso l email sopra indicata.
    cordiali saluti

    ZIRILLI NUNZIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *