Eurostat conferma: “Gli abitanti del SUD Italia sono i più poveri d’Europa”.

Che i cittadini Italiani non se la passino bene se paragonati ai colleghi delle altre Nazioni Europee, non è sicuramente difficile immaginarlo. Secondo un’indagine della Eurostat, addirittura, gli abitanti del Sud Italia sono considerati i più poveri dell’intera Unione Europea.

sud italia povero

Secondo quanto indicato nel dossier, infatti, mentre la media europea si attesta intorno ai 30.000 euro annui per cittadino, il Sud Italia si ritrova a soli 18.900 euro, dato in crescita rispetto all’anno precedente, ma che comunque è clamorosamente sotto media.

Il record negativo appartiene alla Regione Calabria con un minimo di appena 17.200 euro per persona all’anno, mentre le altre Regioni del Sud Italia fanno registrare i seguenti risultati: Campania 18.200 euro, Puglia 18.400 euro, Molise 19.800 euro, Basilicata 21.100 euro, Abruzzo 24,700 euro, Sicilia 17.500 euro e Sardegna 20.600 euro.

In perfetta media europea sono invece le Regioni del centro Italia dove spiccano il Lazio con 32.700 euro e la Toscana con 30.400 euro, mentre nel Nord Italia i dati sono molto più rosei, con Eurostat che infatti conferma un reddito medio di 35.200 euro per il Nord Ovest e 34.300 euro per il Nord Est. La provincia italiana dove si registra il reddito medio più alto risulta Bolzano con 42.300 euro.
E voi cosa ne pensate? Credete sia corretto oppure no?


Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.