Governo Renzi: in arrivo un taglio sulle pensioni d’oro.

Link Sponsorizzati:

taglio pensioni d'oro

Da quanto emerso nelle ultime settimane, sembra proprio che siano attualmente in corso delle manovre al ministero dell’Economia, per cercare di far quadrare un pò di conti. Ma vediamo di cosa si tratta. Da quanto riferito da Formiche.net, sembra che il governo Renzi, stia valutando la possibilità di un intervento sulle pensioni alte. Non si sa ancora nulla di preciso, si sa soltanto che nell’aria c’è questa possibilità, e a quanto pare non è su iniziativa solo del PD.

Riguardo i numeri, alcune indiscrezioni sostengono che il tetto oltre i quale il prelievo sarebbe applicato è oltre i 3.000 euro mensili. Ancora, dunque, nullo di definitivo e nulla di nuovo, visto che se ne era già parlato tempo fa, tanto che nei primi mesi di aprile Piercarlo Padoan aveva dichiarato: “Come ha detto chiaramente il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, le pensioni non si toccano”. Ma quando gli venne posta la domanda su un possibile intervento sulle pensioni d’oro, lo stesso Piercarlo Padoan, ha risposto in questo modo: “Dobbiamo ancora discutere i dettagli”. Dunque, dalle ultime indiscrezioni, sembrerebbe proprio che il tempo dei dettagli sia arrivato. Non rimane che attendere ulteriori conferme.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *