I grandi esclusi del Parlamento: ecco le loro pensioni e liquidazioni d’oro.

Link Sponsorizzati:

gianfranco fini

ROMA – Dopo le ultimissime elezioni, il Parlamento è stato privato di alcuni esponenti che hanno caratterizzato la scena politica italiana per tantissimi anni; tra tutti questi vi è qualcuno che, con delle cariche pluriennali, può godere di privilegi incredibili.

Ecco quindi tutti i nomi dei grandi esclusi con la relativa pensione d’oro e la liquidità (i dati sono forniti da Franco Bechis di Libero):

GIANFRANCO FINI – Il leader di “Futuro e Libertà” è riuscito ad ottenere lo 0,5 a livello nazionale, ma ha maturato una buona uscita di 260mila euro e una pensione mensile di 6.200 euro netti.

ANTONIO DI PIETRO – Nonostante l’alleanza con Rivoluzione Civile di Ingroia, Antonio di Pietro è un altro grande esluso del Parlamento. Percepirà 60mila euro di buona uscita e una pensione da 4.300 euro netti.

ITALO BOCCHINO – Esponente di spicco del partito di Fini “Futuro e Libertà “, è considerato ancora troppo giovane per la pensione, ma potrà contare su una liquidazione di 160mila euro.

FRANCO MARINI – Non essendo riuscito a conquistare un seggio col Partito Democratico, è stato escluso dalla scena politica dopo 20 anni. Liquidazione di 188mila euro e pensione da 5.300.

EMMA BONINO – Nonostante l’alleanza con Marco Pannella, la Bonino non è riuscita a conquistare alcun seggio. Riceverà una pensione di 6.500 euro al mese netti, più 60mila euro di liquidazione.

FERDINANDO ADORNATO – Considerato troppo giovane, percepirà la pensione dell’anno prossimo (4.500 euro netti) e ora deve “accontentarsi” di 122mila euro di liquidazione.



Commenti

comments

34 Responses to I grandi esclusi del Parlamento: ecco le loro pensioni e liquidazioni d’oro.

  1. patrizia ha detto:

    bisogna intervenire immediatamente !!! max 5.000 € mensili ed una liquidazione calcolata come per tutti i cittadini italiani !!!

    • SEBASTIANO CORALLO ha detto:

      SE 1.500 € BASTANO A UNO DI NOI CHE VA IN PENSIONE A 66 ANNI DOPO 40 ANNI DI LAVORO POSSONO BASTARE ANCHE A LORO

    • giorgio ha detto:

      dopo tutto quello che hanno rubato prendono anche i regali!!!!ahahahaaahah wwww l’italia!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. claudio ha detto:

    Questi sono infami pieni di soldi e non hanno mai lavorato, quindi non capisco di quale liquidazione si debbano gratificare e perche non avendo i 67 anni richiesi dalla Fornero debbano prrendere la pensione.
    Invoco Grillo e chi ora è al parlamento di fermare questo ennesimo ceffone a chi ha lavorato duro per una vita e di pensione prende 800 euro al mese.
    A quei signori consiglio di stare molto accorti perchè se dovessi inconrarne uno potrebbe scapparmi uno sputo nel muso ed una scarica di calci in culo tanto cosa avrei da perdere……..figli di ….lasciamo perdere

  3. ANTONELLA ha detto:

    QUESTA GENTE NON DEVE PRENDERE NEANCHE UN EURO E’ UNA VERGOGNA DARE TUTTI QUESTI SOLDI A CHI HA ROVINATO L’ITALIA ,TUTTI QUESTI SOLDI DOVREBBERO ESSERE RESTITUITE ALLE FAMIGLIE E AIUTARE A CHI E’ SENZA LAVORO AUMENTARE LE PENSIONI, ADESSO SE NE ESCONO MEGLIO DI PRIMA VERGOGNATEVI!!!!!

    • orazio motta ha detto:

      non solo hanno rubato poi li sistemiamo con delle belle lquedazioni e pensione d’oro……………..chwe li facessero veleno

  4. Nadia ha detto:

    È gli esodati? È i pensionati a 400 € vergogna

    • antonio ha detto:

      sono un esodato di 57 anni e grazie a quella emerita stronza della fornero e dei suoi compari, noi esodati dobbiamo morire

      • grazie alla piagnona, molti lavoratori, non hanno perduto soltanto i soldi, ma tra non molto anche la dignità di UOMINI e DONNE, che dopo aver lavorato per tanti anni si vedono buttati come SCARPE VECCHIE…..
        Loro no, si ritrovano sempre con le tasche più PIENE…..

  5. fernando ha detto:

    è una vergogna… speriamo che Grillo riesca a fare almeno in parte ciò che ha promesso….ne vedremo delle belle

    • tino guglielmo ha detto:

      ho votato grillo perche’ faccia piazza pulita di tutti questi politici scalda seggi e spero che alle prossime elezioni non si perda nessun voto ma che gli stessi vengano rinforzati da coloro che non si sa come votano ancora coloro che ci hanno dissanguati, fino a portare molti al suicidio.

  6. FORTUNATO FERNANDO ANTONIO ha detto:

    siamo ancora alle comiche, ma che cazzo volete da grillo ,da berlusconi,se l’onnipotente bersani sistemera’ tutto come?

  7. Cancro 65 ha detto:

    ormai tutte queste storie sono dette e ridette e confermate,ma purtroppo solo,e,soltanto bla bla bla e mai nessuno che fermi questo schifo,tutti propositivi ma fatti concreti dove sono? È su di noi nessuno scrupolo grazie a tutti

  8. Mosè Maria Baratin ha detto:

    Dire che è una vergogna è poco, ho scritto a Bersani di ricordarsi : dei giovani, degli esodati,dei mini pensionati, delle piccole imprese che devono ripartire al più presto e spero si ricordi anche di queste vergogne e da già che ci siamo spero nella riduzione dei parlamentari e dei tagli dei loro stipendi d’oro. Mosè

  9. roberto ha detto:

    se i grillini fanno cambiare la legge dei pensionati politici e tutto il resto che hanno promesso continuerò ad appoggiarli e votarli se no sono morti anche loro, le promesse si mantengono. non è possibile che prendono tanti soldi per la pensione dovrebbero prendere come un operaio anche perchè si sono rubati prima i soldi

  10. roberto ha detto:

    e mo vaff…..lo tutti questi ladri politici

  11. claudio ha detto:

    mi fate vomitare c è gente che si rompe la schiena per 45 anni di contributi per guadagnare 500 euro al mese

    • maria rosa ha detto:

      hai perfettamente ragione, bisogna bloccare questo schifo di parassiti che non sanno cosa significa rompersi la schiena. Sono pensionata e da anni aspetto che mi finiscano di pagare la liquidazione, a domanda gli uffici preposti mi hanno risposto, ma che problemi si crea le pagheranno gli interessi, ma vaffa….

  12. rino ha detto:

    Indovinate chi paga le loro liquidazioni ,NOI è solo NOi ,grazie alla riforma delle pensioni
    non contestate da nessuno .

  13. Franco ha detto:

    Io vivo in inghilterra non ho mai saputu di questo scandalo in ogni angolo di Italia era ora che qualcuno prendesse le redini .spero che grillo incomincerà a fare qualcosa .ma vedo che sarà molto difficile .cambiare questo scandali .adesso capisco perché i ricchi diventano sempre più ricchi e i poveri saranno sempre più poveri.mio padre aveva ragione a dire manteniamoli poveri e così e stato ,

  14. franco ha detto:

    Non è possibile che in questi momenti cosi critici si debba apprendere che i nostri politici tra buona uscita e pensione, debbano prendere tutti quei soldi, queste sono persone che ci hanno guidato per molti anni e ci hanno fatto ritrovare in queste condizioni, questi andavano presi e buttati fuori a calci, compreso i vecchi rimasti, ho sperato tanto che con grillo ci si potesse arrivare, ma purtroppo l’italiano si merita tutto ciò, perchè nonostante tutto l’hanno rivotati in molti. Non ho parole.

  15. sabrina ha detto:

    e una vergogna i nostri carissimi onorevoli e compagnia bella di pensione dovrebbero prendere al massimo 1000.00 euro. e poi bisogna dire che chi va al governo cerca sempre di tirare l’acqua al suo mulino e grillo e uno di loro perché anche lui a il villone e nel frattempo la moglie chiede le elemosina e poi visto con i miei occhi quest’estate Berlusconi Bersani e Grillo seduti in un tavolino ha giocare a carte tutto questo e successo in sardegna nella villa di Berlusconi. quindi ricordatevi le loro parole litigi sono delle farse

  16. carlo ha detto:

    ancora un po di pazienza ce la faremo

  17. Mariotti Anna ha detto:

    La prima cosa , tassare, come sono tassate le altre pensioni!! Poi qualcuno metta fine a queste ingiustizie,! Compresi i compensi. Dei vari conduttori, Rai!!! Penso sia ora di finirla con questi salassi!!! Al polo!!

  18. ivana davolio ha detto:

    leggo tanti lamenti ma intanto milioni di italiani hanno rivotato DESTRA E SINISTRA… ma non vi vergognate??? non vi fate senso???? di cosa si lamentano suddetti votanti??? evidentemente da buoni italiani avete trovate il modo di fregare il vicino!! se così non fosse Grillo avrebbe avuto la maggioranza assoluta!!! non ho il prosciutto sugli occhi, sono realista, so bene che anche il M5S ha delle lacune ma rivotando gli stessi mi sarei sentita complice di una banda ipercriminale e ho voluto ancora credere nella speranza. Ma chi non lo ha votato devve solo perire sotto la scure di chi sta rubando (destra e sinistra) da oltre mezzo secolo e continuerà a farlo grazie a un popolo p
    iagnone e vigliacco

  19. SCHIFOSI,VERGOGNATEVI!

  20. plinio ha detto:

    Pensionati d’oro ed esodati, oppure lavoratori che si vedono scappare la pensione per aumento dell’età utile, nessuna distinzione fra diversi lavori (es.: muratore su impalcature a 67 anni…) blocco della perequazione annuale (aumenti “costo vita”) ecc.ecc. Infinite sono le illogicità (eufemismo)sul tema; in questo, nessuno si è chiesto e posto interrogazioni se tale modo di distinguere fra cittadini sia corretto, se le leggi previdenziali possono semplicemente modificarsi per fare cassa nonostante il lavoratore si sia attenuto e regolato la vita per raggiungere un diritto dopo una cospicua anzianità.
    Non ho visto sindacati o associazioni che abbiano posto duramente questo problema, ho al contrario visto qualcuno lasciare l’associazione che sulla carta difende i cittadini e lavoratori per andare con chi certe leggi (per me illogiche e penalizzanti)le ha fatte. Quando poi si dice che in politica vi è chi fa “leggi ad personam” per garantirsi qualcosa… si veda appunto il trattamento economico e pensionistico dei politici… che cos’è quello allora?

  21. Mariella Evangelista ha detto:

    comunque ci sta bene a noi italiani,non siamo stati capaci di frenare questo scempio,ognuno di noi pensa a se stesso,anzichè unirsi e ribellarsi affinchè cambi il sistema,adesso se lo vogliamo e ora svegliamoci io ci sono.

  22. wladimiro ha detto:

    Le cifre che ci sono costate queste persone sono state ripetutamente pubblicate. Nessuno dei ns. rappresentanti politici si è fatto paladino per interrompere questo spreco. Nessuno ha avuto il coraggio di informarci dei privilegi che questi signori continueranno a percepire(uffici-autoblù-ecc.)
    I soldi di questi partiti ormai non più rappresentati, dove andranno a finire?
    Wladimiro.

  23. stefano arnan ha detto:

    nn sn d.animo cattivo. ma viene da dire ke li mangino tutti in medicine alla faccia di ki sopravvive cn 500euro mensili.cn tutto quello ke annofatto all.itakia e al popolo ridotto alla fame x colpa esclusiva di loro.ma ci sara una giustizia divina…lo spero proprio..e ci sara..alla faccia di ki nn cea ca +

  24. roberto ha detto:

    Pensioni coi fiocchi!!!
    Come al solito una vergogna indicibile….

  25. Giovanni ha detto:

    TUTTI I POLITICI SIETE DEI PAGLIACCI..VESTETI DA UOMINI SERI………VERGOGNATIVI……… RUBATE TANTI MILIONI…. MA NON SAPETE CHE CON LA VOSTRA POLITICA DI AFFARISTI.AVETE MANDATO IN POVERTà TANTE FAMIGLIE…..MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO……..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *