Imprenditore afferma “Offro lavoro ma solo a donne senza figli!!”

Tra le varie offerte di lavoro scandalose che si sono sentite negli ultimi anni, con diritti calpestati, retribuzioni ridicole e condizioni di lavoro di bassissimo livello, questa che vi racconteremo oggi è sicuramente tra le peggiori.

donne senza figli

Un pasticciere dell’isola di Ischia, in Campania, ha pubblicato un’offerta di lavoro per due profili di sesso femminile per la gestione del punto vendita, con una “piccola” condizione: non avere figli. Quindi mentre nel resto del mondo si cercano di dare agevolazioni per le mamme al lavoro con asili nidi e sezioni aziendali dedicati ai bambini, in Italia avere un figlio diventa quasi un handicap per la corsa ad un posto di lavoro.

Infatti in un minimo di ripresa, con il tasso di disoccupazione che ha invertito leggermente la tendenza, le donne con figli invece non riescono a trovare un impiego. Questo perchè in Italia, tristemente, le mamme vengono ritenute a prescindere non idonee per promozioni o più in generale per un impiego in quanto potrebbero non avere il tempo sufficiente da dedicare all’azienda, oppure non possono accettare straordinari perchè devono badare al proprio diglio.


Secondo un’inchiesta condotta online vi sono degli annunci di lavoro che hanno dell’incredibile, con profili ricercati che devono avere anni di esperienza, ma magari non più di 25 anni e non sposata perchè altrimenti si potrebbe pensare ad un figlio per fare una famiglia. Per non parlare delle retribuzioni che a volte non superano i 700 euro al mese per dei full time con straordinari obbligatori.

Una giovane donna alla ricerca di un lavoro ha infatti raccontato la sua esperienza dove un datore di lavoro in un colloquio le ha chiaramente chiesto se avesse desiderato avere dei figli, considerando la sua risposta positiva come una pessima risposta, ed è stata congedata con un “purtroppo non è un profilo adatto per la nostra azienda”.

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.