Meridiana Air Italy cerca nuovo personale: arrivano 10.000 posti di lavoro.

Link Sponsorizzati:

Come detto in altri articoli, la compagnia Meridiana ha ora cambiato nome in Air Italy e sta facendo risultare ottimi risultati di crescita, che hanno portato ad un nuovo piano industriale di crescita che avrà grossissimi risvolti per l’occupazione in Italia, con oltre 10.000 assunzioni previste.

lavoro merdiana air italy

La notizia è stata riportata da diversi siti di informazione ed anche dal noto quotidiano nazionale Il Corriere della Sera che ha spiegato nei minimi dettagli il progetto di Air Italy, presentato dall’Amministratore Delegato di Qatar Airways, Akbar Al Baker, che detiene il pacchetto più ampio della proprietà della nuova compagnia aerea Air Italy.
Secondo tale piano industriale vi saranno addirittura 10.000 assunzioni nei prossimi 5-10 anni, con un ambizioso progetto che conta di portare Air Italy al primo posto delle compagnie nel nostro Paese. Tutto questo sarà possibile anche grazie all’inserimento di 50 nuovi aerei all’interno della flotta di Air Italy, che comprenderanno Boeing 727 Max ed altri Airbus A330-200.

L’aeroporto principale di Air Italy sarà quello della Malpensa a Milano, da cui partiranno decine di rotte internazionali che comprendono tutti i continenti, ed un massiccio potenziamento delle rotte interne con voli da Milano a Roma, Napoli, Olbia, Palermo e diverse altre città italiane.
Secondo le stime di Air Italy, la compagnia arriverà a trasportare oltre 10 milioni di passeggeri entro il prossimo 2022.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso la compagnia aerea Air Italy possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.