Sardinian Job Day 2019: arrivano 3600 nuovi posti di lavoro.

ASPAL – Agenzia Sarda per Politiche Attive del Lavoro ha annunciato l’organizzazione del celebre Sardinian Job Day, un particolare evento dove si organizza un incontro tra domanda e offerta di lavoro.

lavorare in sardegna

Il Sardinian Job Day si svolgerà in due giornate, il 24 e 25 Gennaio 2019 a Cagliari, e si occuperà di spiegare le varie opportunità professionali attualmente disponibili sul territorio.

Nel Sardinian Job Day saranno quindi organizzati incontri, convegni, seminari, talk show ed anche laboratori dove le aziende coinvolte potranno spiegare la loro offerta lavorativa, ma dove saranno anche organizzate delle aree espositive dove saranno illustrate idee e progetti, opportunità di ricerca e formazione e dove saranno presenti anche diversi ospiti o lavoratori stranieri che spiegheranno anche l’opportunità in campo internazionale.

Lo scopo principale del Sardinian Job Day, però, è quello di creare opportunità di colloqui di lavoro tra le aziende e i vari candidati: sono infatti più di 250 le aziende che hanno aderito al Sardinian Job Day e si stimano quasi 3.600 opportunità di lavoro che saranno disponibili con anche opportunità a tempo indeterminato. All’evento saranno presenti anche dei rappresentanti del Centro per l’Impiego che chiariranno i vari servizi al cittadino e tutte le opportunità attualmente disponibili.

La manifestazione Sardinian Job Day si svolgerà nel quartiere fieristico di Cagliari nei giorni del 24 e 25 Gennaio 2019.

Tutti gli interessati alle varie opportunità di lavoro che verranno proposte durante il Sardinian Job Day possono effettuare la candidatura attraverso il SIL Sardegna – Sistema del Lavoro e della Formazione Professionale dove è possibile pubblicare il proprio curriculum vitae o registrarsi direttamente presso i vari annunci. Per poter interagire con tale sistema occorre effettuare la registrazione sul sito ufficiale, la registrazione è totalmente gratuita. Per poter partecipare al Sardinian Job Day occorre inviare la propria registrazione entro e non oltre il giorno 8 Gennaio 2019.


Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.