Si assumono nuovi Addetti nella Guardia di Finanza: ecco come candidarsi.

La Guardia di Finanza ha pubblicato un bando di concorso per il reclutamento di 571 Allievi Finanzieri per il prossimo corso di formazione che si rivolge sia ai VFP1, che ai VFP4 e ai cittadini normali. Il termine ultimo per l’iscrizione al concorso proposto dalla Guardia di Finanza è stato fissato al giorno 29 gennaio 2021.

guardia di finanza lavoro bando concorso pubblico

Secondo quanto indicato nel bando di concorso possono partecipare tutti i:

  • VFP1 – Volontari in Ferma Prefissata di un anno
  • VFP4 – Volontari in Ferma Prefissata di quattro anni
  • Cittadini in possesso di un diploma di maturità quinquennale che rispettano i requisiti di seguito pubblicati

Tutti gli interessati devono rispettare una serie di requisiti obbligatori tra cui:

Link Sponsorizzati:

  • età compresa tra 18 e 26 anni
  • godere dei diritti civili e politici
  • possesso di un diploma di maturità quinquennale
  • non aver svolto il servizio civile e non essere obiettori di coscienza
  • non essere mai stati condannati o essere sotto processo per delitti non colposi
  • non avere alcuna situazione che non sia compatibile con lo status giuridico di finanziere
  • non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione e non esserne mai stati licenziati
  • non essere mai stati espulsi da forze armate

Il concorso prevede una serie di prove tra cui una prova preselettiva di cultura generale, una prova di efficienza fisica, con accertamenti dell’idoneità psico fisica ed attitudinale e per il conseguimento dell’idoneità al servizio Anti Terrorismo e Pronto Impiego.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati al concorso proposto dalla Guardia di Finanza per Allievi Finanzieri 2020 devono effettuare la richiesta attraverso la procedura telematica entro e non oltre il giorno 29 gennaio 2021. Per poter effettuare la domanda di partecipazione tutti i candidati dovranno effettuare la registrazione attraverso l’uso dell’identità digitale SPID. Per qualsiasi informazione sui requisiti, sulle modalità di svolgimento e di invio della domanda di candidatura al concorso vi invitiamo alla lettura del bando di concorso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.100 del giorno 29 dicembre 2020.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *