Si assumono Tester di Viaggi: stipendio di 1800€ + vacanze gratis.

Ski.com è un’azienda che si occupa della vendita di pacchetti vacanze completi per le principali località sciistiche nel mondo. La società ha appena pubblicato un’offerta di lavoro che si rivolge agli appassionati di viaggi interessati a visitare alcune località in modo da recensirle.

vacanza gratis ski com

L’offerta di lavoro prevede l’assunzione di dodici risorse da impiegare come Tester di Viaggi che potranno quindi usufruire di una vacanza gratis ed una retribuzione di circa 2.000 dollari.

Ricordiamo che Ski.com è un’azienda americana che è stata fondata ad Aspen, in Colorado, nel 1971 ed oggi opera in tutto il mondo organizzando pacchetti vacanze per 120 località sciistiche nel mondo.
L’offerta di lavoro pubblicata da Ski.com chiarische che le dodici risorse saranno suddivise in sei coppie che dovranno visitare diverse località e documentare tutta la loro esperienza. Tutte le spese saranno sostenute dall’azienda in collaborazione con United Airlines e i fortunati che saranno scelti avranno anche l’opportunità di ricevere una retribuzione di circa 2.000 dollari.


Non sono richiesti particolari requisiti per poter inviare la propria candidatura per l’offerta di lavoro di Ski.com: sono ricercati candidati appassionati di montagna e che sappiano sciare, che abbiano compiuto almeno 18 anni e che abbiano disponibilità a soggiornare almeno cinque notti in una delle località di riferimento nel periodo dell’inverno 2020.
Le località oggetto della visita saranno in Stati Uniti, Giappone, Canada e Francia e le risorse scelte potranno soggiornare in resort Aspen Snowmass, Banff & Lake Louise, Big Sky Resort, Chamonix, Jackson Hole e Niseko.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati alle interessanti offerte di lavoro proposte dall’azienda Ski.com possono inoltrare la propria domanda di candidatura effettuando un video della durata di circa 90 secondi in cui effettuano una presentazione della domanda di candidatura. Tale video dovrà essere caricato su uno dei principali hosting di video quali YouTube, Vimeo o Instagram e il candidato dovrà effettuare la domanda attraverso la procedura telematica presente sul sito ufficiale dell’azienda entro e non oltre il giorno 29 ottobre 2019.

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/newslavoro.com/htdocs/wp-content/themes/MaxiMagazine/functions.php on line 178