Svezia: si lavorerà 6 ore al giorno invece che 8 e si riceverà lo stesso stipendio.

Link Sponsorizzati:

svezia

Mentre in Italia continuano le proteste per l’abolizione della legge Fornero e il taglio del cuneo fiscale che tarda ad arrivare, una  bellissima notizia arriva direttamente dalla Svezia, uno degli Stati europei più all’avanguardia e meglio governati..

Il Nord Europa è infatti caratterizzato dalla presenza di Stati aventi un tasso di corruzione e criminalità che rasenta lo 0% ( si pensi che in Svezia durante questi ultimi mesi sono state chiuse innumerevoli carceri per mancanza di detenuti);  non solo, infatti il governo di questi Paesi ama i propri cittadini e lo dimostra rendendo impeccabili servizi pubblici, welfare e servizi sociali.

Ed è proprio in una delle città principali della Svezia, Goteborg, che è in via di sperimentazione una fantastica iniziativa: moltissimi impiegati comunali potranno lavorare 30 ore alla settimana invece di 40 (6 ore al giorno invece di 8), ottenendo lo stesso stipendio.
Ricerche scientifiche approfondite hanno dimostrato che, diminuendo le ore di lavoro, i dipendenti godranno di una salute migliore ma soprattutto saranno più produttivi e chiederanno meno giorni di malattia.

Se quest’esperimento avrà, come si spera e si crede, un esito positivo, l’iniziativa verrà diffusa tra tutti i dipendenti del pubblico impiego al fine di migliorare la produzione lavorativa ed avere meno spese sull’intero sistema sanitario nazionale.
Si spera inoltre che quest’idea venga apprezzata  e messa in atto da tanti altri Stati, compreso quello italiano (anche se per ora resta un’utopia).



Commenti

comments

7 Responses to Svezia: si lavorerà 6 ore al giorno invece che 8 e si riceverà lo stesso stipendio.

  1. Anonimo ha detto:

    […] […]

  2. è l’unica possibile soluzione alla disoccupazione visto l’ormai elevato grado di automazione elettronica in tutti i settori!!! E poi, è già avvenuto all’inizio del 1900 con l’avvento della meccanizzazione!

  3. è l’unica possibile soluzione alla disoccupazione visto l’ormai elevato grado di automazione elettronica in tutti i settori!!! E poi, è già avvenuto all’inizio del 1900 con l’avvento della meccanizzazione!

    • leonardo ha detto:

      E vero alla disoccupazione cronica che veste l”Italia questa e la soluzione riduzione oraria e turni a rotazione e lavoro da parte di tutti e tutti devono essere utili al sistema in qualsiasi mansione o attività
      Renzi attivati non stare li a poltrire che noi ti paghiamo lavora

  4. Salve sono alla ricerca di lavoro all’estero come tutto fare uso lingua intanto parlo francese, spagnolo italiano ininglese, ho 7 anni di esperienza lavorativa ho 30 anni distinti saluti

  5. Lamjed ha detto:

    Operaio generico cerco lavoro al estero

  6. younes ha detto:

    io cerco lavoro ho 19 anni numero di tefono 3281162184 saluti grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.