4 giovani con Sindrome di Down aprono una pizzeria: ora sono imprenditori di successo.

Quattro ragazzi giovani con sindrome di Down decidono di aprire una pizzeria: ora sono imprenditori di successo.

lavoro pizzaiolo, cameriere

Mentre in Italia restiamo ancora ancorati a delle idee abbastanza vecchie, in Argentina la condizione dei malati della Sindrome di Down è sicuramente migliore. Tuttavia anche negli altri paesi le possibilità di lavoro per le persone che soffrono di questa condizione sono minime ed è per questo motivo che quattro amici hanno pensato bene di avviare una loro propria attività per risolvere il problema.

Leandro Lopez, Maurizio, Franco e Matteo hanno deciso di fondare una pizzeria specializzata in eventi e feste, e nel 2016 sono quindi scesi in campo gettandosi con impegno nella nuova attività. Aiutati dalla mamma di uno dei ragazzi, il gruppo ha quindi fondato l’azienda, che in pochissimo tempo si è fatta strada nel settore, ottenendo più di 200 ingaggi per eventi, preparando migliaia di pizze, bruschette per feste, matrimoni e compleanni.

Il successo dell’attività dei quattro ragazzi con la Sindrome di Down è stato dovuto anche ad una intelligente pubblicità effettuata all’apertura dell’attività: la foto è diventata subito virale ed ha riscosso grande simpatia tra i clienti che hanno deciso di affidarsi alla nuova pizzeria. Oggi l’azienda dei quattro ragazzi, Leandro Lopez, Maurizio, Franco e Matteo, si è ingrandita a tal punto di poter servire più di 600 persone per singolo evento.


Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.