Agenzia Entrate Riscossione Lavora con noi: ecco le posizioni aperte.

L’Agenzia delle Entrate Riscossione è la società che va a riscuotere i tributi sul territorio nazionale, ed è alla ricerca di nuove risorse per andare a coprire le grandi carenze di personale. Le offerte di lavoro vengono pubblicate regolarmente sul sito ufficiale dell’ente ed ogni posizione lavorativa ha i suoi requisiti per potervi accedere.

agenzia entrate riscossione lavoro

Ricordiamo che l’Agenzia delle Entrate Riscossione è l’ente pubblico economico principale che si occupa della riscossione dei tributi su tutto il territorio nazionale, ad eccezione della Sicilia. Si tratta di un ente che è stato istituito il 1 Luglio 2017, subentrando di fatto alla purtroppo nota società Equitalia, ad oggi sciolta. L’Agenzia delle Entrate Riscossione fa parte dell’Agenzia delle Entrate, ed è anch’essa sotto il controllo e la vigilanza del Ministero dell’Economia e delle Finanze. L’Agenzia delle Entrate Riscossione ha la sua sede centrale in quel di Via Giuseppe Grezar, a Roma.

Trattandosi di un ente pubblico, anche per le assunzioni dell’Agenzia delle Entrate Riscossione vengono pubblicati bandi di concorso se non sono possibili assunzioni da graduatorie risultate da concorsi precedenti. A volte l’ente può anche appoggiarsi a delle società che si occupano di fornire servizi di selezione, che si occupano di effettuare prove e colloqui per gruppi di candidati, al fine di pre selezionarli.

Posizioni Aperte:

Le figure che possono essere richieste per lavorare all’interno degli uffici dell’Agenzia delle Entrate Riscossione possono essere varie, ma per la maggior parte si tratta di Operatori di Sportello che vengono inseriti nelle varie sedi dell’Agenzia aperte al pubblico, ma anche Funzionari, Addetti alla Riscossione e decine di altre figure. Per poter lavorare negli uffici bisogna sicuramente rispettare i requisiti generali della pubblica amministrazione:

  • essere maggiorenni
  • possesso della cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione Europea oppure di un qualsiasi Paese straniero purchè in possesso di un regolare permesso di soggiorno
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione e non esserne mai stati licenziati in passato
  • avere espletato tutti gli obblighi di leva militare
  • avere l’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • godere dei diritti civili e politici del paese di provenienza

Per i vari profili possono essere poi aggiunti dei requisiti specifici che possono comprendere il titolo di studio, eventuali certificazioni o esperienze professionali maturate in altri ambiti.
Solitamente il percorso di selezione proposto dall’Agenzia delle Entrate Riscossione prevede una profonda valutazione dei curricula dei vari candidati, la preparazione di test psico attitudinali con questionari con risposta a scelta multipla, colloqui tecnico motivazionali ed eventuale prove volte a testare la capacità di lavorare in team da parte dei candidati.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso l’Agenzia delle Entrate Riscossione possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni dell’ente dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse. Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Articoli che potrebbero interessarti:

Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button