ALDI apre un nuovo polo logistico e assume 200 Addetti in Italia.

Link Sponsorizzati:

Aldi è un gruppo tedesco molto noto nel settore della Grande Distribuzione Organizzata che si sta radicando pian piano anche in Italia e sta cercando di espandere la propria rete di punti vendita.[..]

lavoro aldi italia

Il Gruppo ha annunciato la volontà di aprire un nuovo magazzino a Landriano, in provincia di Pavia, che porterà grossi risvolti per l’occupazione della zona con circa 200 assunzioni che saranno effettuate.

La notizia è stata riportata da diversi siti di informazione, ma è stata confermata anche dal Gruppo Aldi stesso con un comunicato web. I lavori per il nuovo magazzino sono stati già iniziati e sono stati affidati alla società Vailog SpA, molto nota nel settore dello sviluppo logistico.
Tale magazzino sarà per il Gruppo Aldi il secondo in Italia, dopo quello costruito ad Oppeano, in provincia di Verona, e secondo le prime stime dovrebbe necessitare di circa 200 unità di personale. Secondo alcune fonti bene informate, non dovrebbe fermarsi qui il piano espansionistico del Gruppo Aldi in Italia che spera di contare 45 punti vendita ed inserire 1.500 nuovi lavoratori da qui alla fine dell’anno in corso.

Il magazzino Aldi di Landriano sarà costruito su una superficie di oltre 100.000 metri quadri che comprenderanno depositi, uffici e centri di formazione dove saranno istrituiti tutti i candidati che verranno inseriti all’interno del gruppo Aldì.

Come Candidarsi:

Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Aldi possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.
Desideriamo ricordarvi che tutti gli annunci di lavoro sono rivolti ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 (tranne ove specificato).



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *