Arriva il nuovo Assegno per i Disoccupati: ecco come richiederlo.

Link Sponsorizzati:

assegno disoccupati

Una novità è in arrivo, introdotta proprio con il Jobs Act, ovvero quella che è stata definita la riforma del lavoro attuata dal governo Renzi e che per tantissimo tempo è stata al centro di molte proteste e discussioni. La novità che abbiamo anticipato riguarda “l’assegno di ricollocamento”, che va praticamente ad affiancarsi a quelle che sono le indennità di disoccupazione, Naspi, Asdi e Dis Coll. Ma di cosa si tratta nello specifico? L’assegno di ricollocamento, altro on è che un voucher volto alla ricollocazione dei disoccupati al quale si potrà accedere anche in caso di licenziamento legittimo.

La riforma del lavoro di cui sopra abbiamo brevemente parlato, diciamo che ha apportato tante novità soprattutto utili ed interessanti per i tantissimi disoccupati italiani che versano in condizioni economiche piuttosto critiche. Al via, dunque, ad ammortizzatori sociali, cassa integrazione e sussidi di disoccupazione, e non ultimo anche l’assegno di ricollocazione.
Per poter beneficiare di questo assegno, bisognerà effettuare la registrazione al Portale Unico Registrazione persone in cerca di lavoro e comunicare di essere disoccupati e disponibili al lavoro; dopo circa 60 giorni, il richiedente verrà contattato per cercare di individuare quello che viene definito “un patto di servizio”, ovvero una possibile soluzione per trovare lavoro, insieme ad un responsabile. Qualora venga riconosciuto, l’assegno di ricollocazione avrà una durata di sei mesi se si è in stato di disoccupazione.

Per cosa utilizzare tale voucher? L’assegno potrà essere utilizzato per funzioni e compiti di politiche attive del lavoro presso i Centri per l’impiego o soggetti privati accreditati. L’importo, invece, non sarà per tutti uguale, ma cambierà a seconda del livello di occupabilità del disoccupato, ma in media, l’importo si aggira sui 1.500 euro per un massimo talvolta di 3/4.000 euro.

I disoccupati nel frattempo dovranno cercare un lavoro, sia in una struttura pubblica che privata, ed in caso di rifiuto o nel caso in cui il disoccupato non rispetti gli impegni dovuti dal percorso di ricollocamento, si subisce una riduzione o proprio la sospensione della Naspi, dell’Asdi o della Dis Coll, cioè dell’indennità di disoccupazione. 



Commenti

comments

15 Responses to Arriva il nuovo Assegno per i Disoccupati: ecco come richiederlo.

  1. Mari ligia Genzano ha detto:

    Vorrei saperne di più perché sono disoccupata e non riesco ad fare fronte alle spese. So di non essere l’unica ma io non ho mai avuto un aiuto.

  2. alberto ha detto:

    io adesso prendo l aspi fino ad agosto poi cosa debbo fare?grazie

  3. alberto ha detto:

    poi un altra cosa avendo 62 anni anni posso andare in pensione? grazie

  4. Fabrizio Ferrara ha detto:

    Non per essere pignoli ma il portale non esiste: è solo una misura di cui si è discusso e di cui si è venuto a sapere da fonti non ufficiali.

  5. santa esposito ha detto:

    sono disoqupata da anni non ho mai avuto niente dal governno italiano.adesso questo assegno dove lo dobbiamo andare a prendere questo assegno kè mi serve..

  6. sonia ha detto:

    Chi lo potrà chiedere?e quale caratteristiche devono avere?

    • Esposito Giuseppe ha detto:

      SONO DISOCCUPATO DA 2004 E NON LAVORO, SE CE DA FARE UN SERVIZIO, OGNI TANTO MA È SOLO SALTUARIO IN POCHE PAROLE NON SO COME FARE PER ANDARE AVANTI. COME SI PUÒ AVERE QUESTO ASSEGNO E QUANTO ANTRA IN VIGORE, MI SERVONO PROPRIO QUESTI SOLDI.

  7. Giancarlo ha detto:

    Salve,sono senza lavoro ho 56 anni mi addatterei a tutto pure di lavorare cosa devo fare per avere l’assegno di ricollocamento?

  8. carmine ha detto:

    sono disoccupato dal 1989 ..poi o frecquentato i corsi di farmazione della regione campania del progetto bross ..500 E. AL MESE ADESSO SONO 5/6 anni che non prendiamo nulla.. .ma a noi non ci spetta la disoccupazione

  9. carmine ha detto:

    si potrebbe avere una risposta grazie

  10. grazia ha detto:

    Sono disoccupata da più di 1 anno e vorrei sapere a chi mi devo rivolgere per percepire l’assegno

  11. Gaetano ha detto:

    Vorrei sapere a chi rivolgermi per questa cosa grazie disoccupato con 4 figli

  12. stefania ha detto:

    salve ho 45 anni … senza un lavoro e con tanta voglia di fare…….fatemi sapere

  13. Teresa ha detto:

    buongiorno, mi chiamo Teresa Martinelli e sono disoccupata da molti anni anche se avendo fatto parecchi tentativi. Avrei bisogno d’aiuto se che è vero che questo assegno sono per i disoccupati. A chi mi dovrei rivolgere o fatto anche dei corsi come informatica e un’ altro come operatore front-office nei servizi alla persona. fatemi sapere anche a me qualcosa. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.