Arriva la truffa che ti svuota il conto via SMS e Whatsapp: ecco come difendersi.

Link Sponsorizzati:

Le truffe online sono all’ordine del giorno, e a quanto pare le prossime vittime potrebbero essere i possessori della Carta PostePay, la celebre carta prepagata emessa dal Gruppo Poste Italiane. Pare, infatti, che attraverso una truffa a danno di tali carte, si possano perdere in pochissimo tempo tutti i soldi dal proprio conto.

pericolo conto azzerato

Per tale truffa si è ricorso al classico sistema del Phishing, arriva infatti una mail molto simile ad una comunicazione ufficiale che invita il possessore di carta PostePay a fornire le proprie credenziali, concedendo quindi ai truffatori la possibilità di svuotare gli interi importi delle carte.

Agli utenti di Vodafone, Tim, Wind e Tre arriva un messaggio simile al seguente: ‘Gentile cliente, se non visualizzi correttamente il messaggio segui il link https://bit.ly/….., che porta ad una pagina web che ricorda una di Poste Italiane, dove viene chiesto agli utenti di inserire le credenziali d’accesso, con l’ovvio risultato di fornire utente e password per poter accedere direttamente al sito ufficiale.

Attenzione, quindi, evitate in tutti i modi di aprire link da sms o whatsapp che portino al sito di Poste Italiane, il Gruppo ha fatto sapere che non ha mai chiesto, ne chiederà mai, le credenziali degli utenti attraverso comunicazioni a mezzo mail, sms o altro.
Segnalate quindi qualsiasi tentativo di Phishing direttamente alla Polizia Postale e non abboccate a nessun tentativo di truffa.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.