Arrivano 10.000 nuove assunzioni negli Stati Uniti: lavoro anche per italiani.

Link Sponsorizzati:

walmart lavoro

La famosa catena di supermercati americani Walmart ha annunciato migliaia di nuove assunzioni nel corso del 2017 anche in seguito all’annuncio di nuove aperture e magazzini, ma anche del potenziamento del servizio e-commerce.
Walmart Stores Inc. è una multinazionale leader nel settore della Grande Distribuzione Organizzata, fondata nel 1962 da Sam Walton e che conta ad oggi 11.500 punti vendita in oltre 25 Paesi nel mondo, con una stima di oltre 250 milioni di clienti ogni settimana.

Secondo le prime stime, i nuovi assunti potrebbero arrivare a 10.000, come confermato anche in maniera ufficiale dal Gruppo stesso in un comunicato che annuncia l’apertura dei 59 nuovi negozi e gli investimenti nei servizi e commerce.
Grazie a tali movimenti, si potranno generare i nuovi posti di lavoro ed anche una serie di percorsi di formazione per il personale già assunto per permettere nuove possibilità di carriera all’interno dell’azienda.

Pur non essendo ancora disponibili i dettagli delle assunzioni è facile immaginare che Walmart ricercherà figure professionali come Addetti alle Vendite, Store Manager, Cassieri, Magazzinieri, Addetti alla Sicurezza, Impiegati, Addetti al Servizio Clienti, Informatici ed altre decine di figure lavorative.
Tutti gli interessati a lavorare presso il Gruppo Walmart negli Stati Uniti possono visitare il sito ufficiale presso la pagina delle carriere e selezioni del Gruppo dove sono elencati tutti gli annunci di lavoro e dove è possibile effettuare la propria candidatura attraverso la registrazione del proprio curriculum vitae in corrispondenza degli annunci di proprio interesse.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *