Arrivano le borse di studio Google per donne: ecco come candidarsi.

Link Sponsorizzati:

google sede

Sono state rese disponibili delle borse di studio per le studentesse universitarie delle facoltà informatiche e tecnologiche da parte di Google, la celebre azienda proprietaria del motore di ricerca. Sono previsti delle retribizioni di circa 7000 euro per la copertura delle spese universitarie e sarà possibile candidarsi fino al 31 Dicembre 2015.

Le borse di studio sono state promosse in onore di Anita Borg, la fondatrice del Institute for Women and Technology. La Borg era infatti una sostenitrice di un mondo tecnologico con una forte rappresentanza femminile, ella infatti sperava di raggiungere il 50% di donne nel settore informatico entro il 2020.
Le borse di studio di Google si rivolgono alle studentesse universitarie maggiorenni che soddisfino i seguenti requisiti obbligatori:

  • iscrizione in corso in una facoltà universitaria per l’anno 2015-2016
  • intenzione di iscriversi ad un master o ad un dottorato di ricerca in Europa, Medio Oriente, Africa per l’anno 2016-2017
  • iscrizione in una facoltà tra informatica, ingegneria informatica o qualsiasi materia inerente al settore tecnologico
  • avere ottimi voti e un buon rendimento generale
  • motivazione ed entusiasmo

La selezione prevede una valutazione delle candidate in base alla loro passione per la tecnologia, meriti accademici e capacità di leadership e doti organizzative, e le 20 finaliste saranno ascoltate in un colloquio orale generale da una commissione giudicante che deciderà coloro che meriteranno la borsa di studio.
Tutte le studentesse universitarie interessate alle borse di studio di Google possono inoltrare la propria candidatura compilando il form di iscrizione ed inviarlo interamente compilato entro e non oltre il 31 Dicembre 2015.
Per informazioni aggiuntive potete visitare la pagina web di Google dedicata all’iniziativa.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.