Assunzioni Marriott Hotel: 20mila nuovi posti di lavoro.

Link Sponsorizzati:

mariott hotel

Opportunità di lavoro negli Hotel Marriott,ovvero la nota catena di alberghi USA con sede principale a Bethesa, Maryland negli Stati Uniti, attiva nel settore con 19 marchi di hotel e con oltre 3.800 proprietà. Marriott ha annunciato un nuovo piano assunzioni entro il 2020.

Il gruppo avrebbe intenzione di triplicare la propria presenza in Europa con l’obiettivo di raggiungere le 150 mila camere entro il 2020 ovviamente tramite l’apertura di nuovi hotel. L’annuncio è stato dato da Amy McPherson,ovvero il presidente ed amministratore delegato per Marriott Europa, il quale ha dichiarato:“Dal 2010, ci siamo concentrati sullo sviluppo di marchi forti in tutti i livelli per soddisfare le diverse esigenze dei clienti.Attualmente, ci aspettiamo l’apertura di ulteriori 9.000 camere entro la fine del 2016“.Sono stati tanti gli investimenti arrivati nel corso degli anni che hanno permesso l’apertura di tanti nuovi hotel, come il JW Marriott Venice Resort &Spa, un bellissimo hotel di lusso della catena situato proprio sull’isola di Sacca Sessola, nella Laguna di Venezia ed ancora l‘Hotel Moxy ovvero una struttura più accessibile a livello economico sito presso l’Aeroporto di Milano Malpensa.

Le opportunità di lavoro sono rivolte essenzialmente a ragazzi di età compresa tra i 16 ed i 25 anni, che risultino in possesso dei seguenti requisiti, ovvero:
– essere disoccupati
– essere diplomati e/o laureati.

I candidati selezionati potranno così lavorare in Marriott ed avranno la possibilità di lavorare in stage, apprendistato, formazione e sviluppo carriera. Chiunque volesse entrare a far parte di questo immenso e meraviglioso gruppo di lavoro non dovrà far altro che consultare le varie offerte di lavoro attive, scegliere quella che più si preferisce ed inviare la propria candidatura registrando il curriculum vitae nell’apposito form, consultabile cliccando sul seguente link.



Commenti

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.