Banca: i correntisti non devono pagare commissioni se vanno in rosso.

Link Sponsorizzati:

reddito di cittadinanza bari

Una sentenza dagli aspetti rivoluzionari quella indetta pochi giorni fa dal Tribunale di Torino in merito a una class action promossa complessivamente da 104 consumatori, proprio contro Ca’ de Sass, colpevole di aver fatto pagare una commissione ai correntisti che sono andati “in rosso” sul proprio c/c.

“La commissione di massimo scoperto è stata vietata per legge nel 2009, ma molte banche, inclusa Banca Intesa, l’hanno reintrodotta anche sui conti senza fido, chiamandola in altro modo: commissione per scoperto di conto. Il Tribunale di Torino ha confermato che questa clausola è nulla e che nessuna commissione poteva essere richiesta ai consumatori in questi casi. “La commissione illegittimamente addebitata deve essere restituita ai correntisti”: E’ così che il Tribunale di Torino si è espresso in merito alla vicenda che vede protagonisti i 104 consumatori.

L’Associazione Altro­con­sumo attraverso un comunicato ha replicato la sentenza : “E’ una vit­to­ria amara. Solo sei con­su­ma­tori hanno otte­nuto il rim­borso. Alla class action ave­vano ade­rito 104 con­su­ma­tori, ma la loro ade­sione nella mag­gior parte dei casi non è stata rite­nuta valida dal tri­bu­nale per un cavillo: la firma non era stata auten­ti­cata da un notaio, for­ma­lità nep­pure pre­vi­sta dalla legge. Auten­ti­care la firma costa di più dell’importo in gioco”.

Nonostante la vittoria amara, per il presidente dell’associazione, Paolo Martinello, si tratta comunque di “una sentenza che nel merito stabilisce un precedente importante. E’ la prima pronuncia sulle nuove commissioni, quelle reintrodotte da alcuni istituti dopo che una legge del 2009 le aveva abolite”.



Commenti

comments

2 Responses to Banca: i correntisti non devono pagare commissioni se vanno in rosso.

  1. paola ha detto:

    A chi mi posso rivolgere per avere maggiori chiarimenti sui tassi DA USURA che applica la mia banca quando sono in rosso?
    Grazie

  2. guido ha detto:

    la mia banca mi ha comunicato che sono in rosso,e si paga molto per tenere un conto in rosso nonostante saranno 3 anni che non faccio commissioni e non uso il bancomat .cosa posso fare? rispondetemi per favore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.